Sottomarina: l’acqua ha un colore strano, indaga l’Arpav

Scritto da il 13 agosto 2020 alle 14:08
117445186_10159222134812952_5911496237071993667_n

Sulla propria pagina Facebook, l’Arpav, l’ Agenzia che si occupa di controlli ambientali a tutela della salute della popolazione e la sicurezza del territorio, segnala il colore strano che caratterizza nella giornata di oggi l’acqua del litorale di Sottomarina.

Un colorito giallognolo la cui natura è ora oggetto di valutazione degli operatori dell’agenzia.

Era l’effetto di un’alga tutti i dettagli nel nostro articolo d’aggiornamento.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

32 Commenti

  1. Paola Cirigottis

    13 agosto 2020 at 20:56

    Notoinvece che nella battigia non si rimuovono con frequenza ricorrente le alghe verdi o marroni Il risultato è un senso di sporco, si forma schiuma color nocciola ed entrare in acqua….del mare…è poco invitante.
    Xché non provvedono i concessionari consorziati dell’arenile, ISOLA VERDE COMPRESA?

  2. Antonella

    13 agosto 2020 at 21:13

    Frequento spesso Sottomarina e sono d’accordo con quanto riferisce la Si.gra Paola.
    Non credo ci voglia tanto per pulire l’arenile (mi sembra che più che alghe sia erba falciata che arriva dai fiumi) a volte bisogna farsi coraggio per entrare e fare quei 10/20 metri per andare a nuotare,dopo l’acqua è bella. È un vero peccato notare
    incuria e scarso senso imprenditoriale.

    • Raffaella

      14 agosto 2020 at 16:31

      Buonasera a tutti. La veritas passa tutte le mattine con le ruspe a ripulite la spiaggia libera. Ho visto invece quest’ anno soprattutto giugno e luglio l’ acqua più limpida del solito.

    • Ivana

      14 agosto 2020 at 16:52

      Concordo pienamente su quanto e stato detto dalla signora Paola e Antonella, hanno pensato a fare le migliorie sulle strutture balneari facendo pagare anche l’ aria che si respira, io frequento la spiaggia libera in diga perche possessore di un amico a 4 zampe che porto con me, ammetto che la battigia e un grande schifezza e viene perfino il vomito guardare e non oso calpestare.e una vergogna

  3. Sergio

    13 agosto 2020 at 22:37

    Sono pienamente d’accordo con la sig.ra Paola e Antonella effettivamente e proprio una vergogna io spesso vado a sottomarina e tutte le volte e la stessa storia alghe spiaggia sporca basta un minimo di organizzazione da parte delle strutture balneari

  4. Raffi

    14 agosto 2020 at 00:04

    Io ci sono stata la prima settimana di agosto uno schifo è una vergogna

    • mirco vettorello

      14 agosto 2020 at 07:44

      Sono 42 anni che vengo a Sottomarina e non vedo questo schifo ! Le alghe è un problema che pure sul litorale emiliano c’è basta un po di buon senso .vergogna mi sembra eccessivo. Mirco

  5. Manola Martin

    14 agosto 2020 at 07:43

    Purtoppo Sottomarina potrebbe essere molto meglio, dalle strutture ricettive molto datate a tutta quella sporcizia sempre a riva. La battigia dovrebbe essere curata e pulita frequentemente, per garantire almeno ai bagnanti un bagno decente, e invece sembra di entrare in una palude a volte… . curare la spiaggia, garantire dei servizi migliori per incrementare il turismo.

  6. Anna

    14 agosto 2020 at 08:05

    Non capisco come faccia la gente andare ancora lì e sopportare tutto questo….fossero bassi i prezzi!!!!! Pazzesco!!!?!

    • Denis Gasparon

      14 agosto 2020 at 10:07

      Concordo…

    • Monica

      14 agosto 2020 at 16:31

      Salve ragazzi… Io sono nata a del posto e da anni vivo in un altra città…. Non accetto più di sentire disprezzare la mia città!!!! Ci vuole rispetto e come vedo questo non c’è né!!!! Mi rammarica, ogni anno e la stessa storia… E sporca fa schifo ecc…. Eppure vi fate ore di macchina per andarci e non solo lasciate sporco per poi incolpare la gente dell posto…. Nessuno vi obbliga ad andarci e se andate, allora abbiate rispetto!!!!

      • MARINA

        14 agosto 2020 at 19:24

        Giusto ben detto hai ragione!

      • Mara Detomi

        15 agosto 2020 at 08:01

        Ha un casino di potenzialità, ma non la curano l’acqua. Basterebbe poco. Ii ho preso l’ultima volta, un infezione alla pelle, causata dalla schiuma gialla e arancio. Morale della favola, nn ci sono piu andata, se non x trovare nonna
        E mamma. Perché anche io sono del posto nativa. Ma nn x questo mi sento di dire una cosa non vera. Sottomarina ha l’acqua che sembra un tinello di pesci marci

      • Adriano Padova

        15 agosto 2020 at 11:16

        State a casa ed è tutto risolto

    • Gennaro

      14 agosto 2020 at 18:14

      Credo che sia l’organizzazione e soprattutto l’aria che fa bene se ci fosse il mare pulito sarebbe impossibile prenotare vero?

  7. Chiara

    14 agosto 2020 at 08:49

    Sono 40 anni che vado a sottomarina i miei genitori mi portavano da quando avevo 6 mesi, io lho sempre vista sporca. La muccilagine è le alghe ci sono sempre state non ne una novità in acqua se vai un po’ erto non ne la Sardegna xro l’aria è l’acqua di sottomarina e migliore delle altre spiagge. Basta poi andare a farsi la doccia

  8. Denis

    14 agosto 2020 at 10:08

    Concordo…

  9. Denis

    14 agosto 2020 at 12:53

    Concordo, sono stato la scorsa settimana e faceva veramente schifo!

  10. Silvano Calabrese

    14 agosto 2020 at 14:01

    Ho appena trascorso una settimana a Sottomarina e ho trovato la spiaggia sempre molto in ordine e pulita, io ci vado presto al mattino e l’acqua è trasparente e piena di pesciolini. Certo la sabbia fine tende ad alzarsi e non da un bell’aspetto all’acqua quando si è in troppi. Io poi sono abituato male, frequento i mari del nord Europa e le coste dell’Atlantico. Ringrazio la città di Chioggia che mi ha ospitato degnamente!

    • Ivana

      14 agosto 2020 at 17:04

      Se come qualcuno dice che passano a pulire la battigia, llo facessero fino alla diga, e non tralasciando il punto di spiaggia libera.non fa sempre parte del litorale dico io?

  11. Devid

    14 agosto 2020 at 21:12

    Io a sottomarina ci vengo sia in estate che in inverno cammino per la spiaggia in entrambe le stagioni.ed ho notato un enorme miglioramento dei stabilimenti luoghi e servizi,quando i pendolari partono per il ritorno c’è una squadra parallela che parte per ripulire la spiaggia da inciviltà umana e da pulizia di ogni qualsiasi genere. Ci sono operatori che con ausilio di mezzi la mattina non ci fanno trovare neanche un pezzo di plastica in spiaggia. E per questo li ammiro ed elogio il loro operato. Le erbacce che vedete il mattino sono frutto di residui lasciati sulla battigia dovute al ciclo naturale delle maree. Certo quando si è in spiaggia spanparanzati al sole è possibile che passi il trattore a pulire. Direi di no e non possiamo neanche pretendere che chi guida il trattore deve aspettare il ciclo delle maree. Se vi fa tanto schifo state a casa con o senza i vostri cani. L’arenile visto che c’è la spiaggia privata e libera è di tutti e chi vuole aiutare le brave persone che di notte lavorano per darci il domani la spiaggia più pulita possibile,si portino un rastrello e un sacco e invece di criticare aiutino a pulire o stiano zitti senza giudicare

    • Graziella e Gianni

      14 agosto 2020 at 23:43

      Se i gestori di ogni bagno tramite i loro lavoranti,provvedessero tre volte al giorno a raccogliere sulla battigia ciò che il mare porta su, oltre alla pulizia si salverebbe qualche abitante marino in più. E si potrebbe promuovere qualche iniziativa per i turisti, compresi i bambini, per raccogliere soprattutto le plastiche, magari il premio di un gelato o una raccolta a peso, in cambio di soldi, come fanno per es. in altri stati. Noi siamo di quelli che partono da casa con il sacchetto e facendo la camminata fino al Brenta o alla diga lo riempiamo di porcheria. Ci sono troppe cicche di sigarette , di incivili pigri e menefreghisti , che meriterebbero di essere multati. Il Comune potrebbe fare qualcosa per responsabilizzare le persone e preservare una località che ha tanti pregi

      • Sabrina

        15 agosto 2020 at 00:29

        Infatti il comune ha messo il divieto di fumare in spiaggia e ho notato che proprio I turisti non rispettano il divieto e sinceramente I mozziconi fanno di gran lunga più schifo delle alghe quindi io non me la prenderei con gli operatori che cercano di tenere la spiaggia pulita (fatevi una passeggiata alle cinque di mattina) ma con persone incivili.

  12. Ennio

    15 agosto 2020 at 05:31

    Sono stato li’ da 1/8 al 8/8.Corsetta al mattino alle 6 tra le 2 dighe.nella zona della diga di destra su un campeggio ho visto con i miei occhi pulire con i trattori per poi raccogliere alghe pezzi di legno e tutto il resto sulla carriola per poi svuotarla in riva al mare facendo una montagnola aspettando che arrivi l’ alta marea. Sono stato in diverse spiagge del mondo e non ho mai visto pulire in questo modo.il Comune dovrebbe mettere un deposito a disposizione degli stabilimenti dove portare le alghe e lo sporco della battigia.Sottomarina e’ migliorata tantissimo in questi ultimi 10 anni,ma sulla pulizia battigia sono ancora molto indietro ed e’ un vero peccato.

  13. Mara Detomi

    15 agosto 2020 at 08:03

    Ha un casino di potenzialità, ma non la curano l’acqua. Basterebbe poco. Ii ho preso l’ultima volta, un infezione alla pelle, causata dalla schiuma gialla e arancio. Morale della favola, nn ci sono piu andata, se non x trovare nonna
    E mamma. Perché anche io sono del posto nativa. Ma nn x questo mi sento di dire una cosa non vera. Sottomarina ha l’acqua che sembra un tinello di pesci marci

  14. Clara

    15 agosto 2020 at 08:29

    Le alghe sono una cosa naturale, schifo mi sembra eccessivo
    I rifiuti non organici che lasciano alcuni individui … Quello è uno schifo..
    Non è che perché si paga, ci sia dato il diritto di sporcare.

  15. Susanna

    15 agosto 2020 at 10:09

    A parte l’acqua poco invitante non solo per le alghe ci sono anche le persone poco attente a dove lasciano i propri rifiuti specie in diga

  16. Susanna

    15 agosto 2020 at 10:13

    …penso che il problema dell’acqua dovrebbe essere risolto a monte oltre che tenere pulita la battigia

  17. Feancesca

    15 agosto 2020 at 10:35

    Prima ed ultima volta a Sottomarina

  18. Adriano Padova

    15 agosto 2020 at 11:19

    Se vi fa schifo, restatevene a casa. Risolto il problema.

  19. Lara

    16 agosto 2020 at 01:12

    Purtroppo..altro problema sono i cani in spiaggia, sporcano e i loro padroni non raccolgono.. dovrebbero stare solo in spazi dedicati…per il resto, Sottomarina è bellissima !

  20. Fabio

    11 maggio 2022 at 00:41

    Sottomarina storicamente è una fogna,negli ultimi anni hanno voluto attirare maggiormente i campagnoli e hanno investito per quanto riguarda la ricettività ma sempre fogna rimane, senza considerare che tutto sta peggiorando per via del riscaldamento delle acque causa effetto serra. Ricordiamoci sempre la storica barzelletta del peschereccio disorientato per la nebbia dove il capitano incaricava il marinaio ad assaggiare l’acqua, dopo aver ricevuto come risposta che sapeva di merda era certo di essere nelle vicinanze di Chioggia.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *