Do You Speak Chioggiotto?

“La storia del pesce Angela Davis”, lettura ad alta voce per raccogliere fondi

Scritto da il 9 ottobre 2021 alle 13:10
244809204_104228518706663_3846393760012160287_n

Domenica mattina 10 ottobre a Chioggia, in Via Lorenzo Celsi, 22, ci sarà la lettura ad alta voce del libro “La storia del pesce Angela Davis”.

Per leggerlo, sarà a Chioggia Camilla Penzo astofisica che vive a Parigi, una delle autrici dello scritto. Con lei ci sarà anche Rachele Borghi.

Si tratta di un’iniziativa di Mediterranea Saving Humans Chioggia.
“La storia del pesce Angela Davis” è un libro che racconta di privilegio, di frontiere e di ingiustizia.

I fondi che verranno raccolti serviranno al sostegno di Mediterranea che svolge un’azione di monitoraggio e di eventuale soccorso di quelle persone costrette a fuggire dai loro paesi d’origine e che attraverso il mare Mediterraneo cercano una nuova vita in Italia.

Viene spiegato nel sito di Mediterranea: “Siamo una piattaforma di realtà della società civile arrivata nel Mediterraneo centrale dopo che le ONG, criminalizzate dalla retorica politica senza che mai nessuna inchiesta abbia portato a una sentenza di condanna, sono in gran parte state costrette ad abbandonarlo.
Mediterranea ha molte similitudini con le ONG che hanno operato nel Mediterraneo negli ultimi anni, a partire dall’essenziale funzione di testimonianza, documentazione e denuncia di ciò che accade in quelle acque, e che oggi nessuno è più messo nelle condizioni di svolgere.
Al tempo stesso, Mediterranea è qualcosa di diverso: un’ “azione non governativa” portata avanti dal lavoro congiunto di organizzazioni di natura eterogenea e di singole persone, aperta a tutte le voci che da mondi differenti, laici e religiosi, sociali e culturali, sindacali e politici, sentono il bisogno di condividere gli stessi obiettivi di questo progetto, volto a ridare speranza, a ricostruire umanità, a difendere il diritto e i diritti”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *