Do You Speak Chioggiotto?

Movimento 5 Stelle, nuovo ponte sul Brenta: i lavori inizieranno a gennaio

Scritto da il 23 settembre 2021 alle 21:09
rendering ponte sul brenta antisale

Il Movimento 5 Stelle di Chioggia, e il suo candidato sindaco Daniele Stecco, annunciano che il cantiere per il secondo ponte sul fiume Brenta, verrà avviato nel mese di gennaio 2022.

Si tratta di un’opera fondamentale per mettere in comunicazione i paesi periferici a sud del territorio comunale con i centri cittadini e il resto del territorio.

L’annuncio è avvenuto attraverso una nota, diffusa in risposta al candidato sindaco del centro destra unito Mauro Armelao.

Scrivono i 5 Stelle: “Fino ad ora non è stato possibile anticipare i lavori per via dei ricorsi pendenti, da parte dei proprietari dei terreni ubicati a ridosso del ponte. Una volta escussi e bocciati questi ricorsi, la grande e necessaria opera è finalmente pronta a partire. Era sufficiente compiere un accesso agli atti, anziché insinuare l’inattività dell’amministrazione. Ricordiamo anche che il secondo ponte sopra il Brenta è un passaggio obbligato per bloccare l’avanzata del cuneo salino dal fiume verso l’entroterra, che tanti danni sta procurando all’orticoltura clodiense”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Un commento

  1. Paola Cirigottis

    28 settembre 2021 at 09:05

    Aspettiamo fiduciosi per il bene della campagna la costruzione del secondo ponte sul Brenta e poi le ciclabili e viabilità maggiormente tutelata per il turismo di Isola Verde che ha le caratteristiche per avere un turismo GREEN in tutti i sensi!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *