Do You Speak Chioggiotto?

Vola la raccolta fondi per Naidingae, promossa da Pippo Zaccaria: superati i 4000 euro

Scritto da il 22 febbraio 2021 alle 13:02
pippo

4240 euro raccolti in un paio di settimane per aiutare la piccola Naidingae che deve essere sottoposta in Kenya ad un operazione neurochirurgica.
L’iniziativa è stata promossa dal cabarettista Pippo Zaccaria che più volte all’anno aiuta alcune istituzione caritatevoli in Kenya, promuovendo raccolte fondi in città. Ancora una volta Chioggia ha accolto l’appello è sta rispondendo in maniera importante all’invito a donare.

Questa bambina, che ora ha 11 anni, ha avuto un problema cerebrale quando aveva appena una settimana di vita e l’operazione potrà farla tornare ad una vita normale. L’intervento è molto costoso, 1.300.000 scellini kenyani (circa 10 mila euro). Metà della somma è già stata raccolta e potrà permettere alla piccola le prime cure. Ora con i soldi donati dalla popolazione clodiense la speranza è di poter dare una nuova speranza alla piccola.

Per chi lo volesse è ancora possibile dare un aiuto, ci si può rivolgere a Pippo Zaccaria (347.4649754) o consegnare il proprio contributo, in una busta a: Orafo Michele Siviero in Calle S.Giacomo, al Bar Corsino in Piazza Granaio o alla Gioielleria-Orologeria Scarpa in Piazza Aldo e Dino Ballarin a Sottomarina. Per chi non ha la possibilità di consegnarla personalmente, può fare un bonifico all’associazione “Compagnia d’espressione Pippo Zaccaria” IBAN: IT30N0872820901000000061552 – causale: donazione benefica per Naidingae.
“Non appena saranno raccolte tutte le donazioni promesse – spiega Pippo Zaccaria – sarà effettuato un unico bonifico estero destinato al Centro SHERP che si rende garante dell’operazione. Non possiamo aiutare tutti, ma tutti possiamo aiutare qualcuno”.

150069307_10223043294726723_8269701340564811769_n

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *