Do You Speak Chioggiotto?

Avis dona due motopompe alla Protezione Civile di Chioggia

Scritto da il 26 ottobre 2020 alle 14:10
avis chioggia
Mercoledì 21 ottobre, presso la sede della Protezione Civile di Chioggia, è avvenuta la consegna ufficiale di due motopompe e altre attrezzature donate grazie a una raccolta fondi promossa da Avis regionale, provinciale e Avis Comunale Chioggia.
Presente anche l’ Amministrazione comunale con il vicesindaco Marco Veronese e l’assessore alla Protezione Civile Genny Cavazzana.

Spiega il presidente Avis Chioggia Andrea Boscolo Cappon «Lo scorso 12 novembre l’acqua granda che ha coinvolto Venezia e Chioggia ha evidenziato la necessità di avere sempre a disposizione un certo numero di attrezzature d’emergenza. Per questo Avis comunale Chioggia, Avis provinciale e Avis regionale Veneto si sono subito attivate, dando il via a raccolte fondi, che oggi vedono la consegna del materiale acquistato anche nel nostro Comune. Spero che questa collaborazione con la Protezione Civile continui”.

Avis Chioggia è attiva e ringrazia tutti i donatori, e invita chi non lo è a diventarlo. La sezione di Chioggia conta circa 2500 soci donatori attivi, un buon numero per un territorio così vasto. C’è anche una APP dedicata, con informazioni generali per tutti e la possibilità di prenotazione per chi è già donatore.


 

70321444_2430565790315070_6637510143628017664_n


Avis Chioggia si trova presso l’ospedale civile di Chioggia e in Strada Madonna Marina 500.

Tel 041490308 – 041492910
Segui Avis Chioggia su Facebook 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *