Do You Speak Chioggiotto?

Radicchio come costume, piovono critiche sulla foto pubblicata da Chioggia Ortomercato

Scritto da il 31 luglio 2020 alle 14:07
116448244_3157079911051772_310666237471974657_n

Nella giornata di ieri sulla pagina Facebook personale di  Giuseppe Boscolo Palo, Amministratore Unico di Chioggia Ortomercato e condivisa poi dalla pagina social di Chioggia Ortomercato, è stata pubblicata una foto pubblicitaria del Radicchio di Chioggia che sta facendo molto discutere online. Un mezzo busto di ragazza coperto da un costume fatto con il tipico prodotto degli orti di Chioggia ed accompagnata dal claim: “Radicchio di Chioggia igp, da mangiare”.

Molte donne hanno scritto direttamente sul post o lo hanno condiviso, offese per il messaggio sessista che diffonde. Alcune hanno inviato mail di lamentela al sindaco di Chioggia.
C’è stato anche un intervento politico con la consigliera Barbara Penzo del partito democratico che scrive su un post: “Scelta peggiore non si poteva fare. Questo non è promuovere Chioggia! Condanno ogni pubblicità che usa la donna per inviare messaggi ambigui o spudoratamente sessuali, anche quando si tratta di vendere prodotti alimentari!
Un miscuglio di sessismo, strumentalizzazione e mercificazione del corpo femminile dove è anche difficile capire quale sia il prodotto che si vuole vendere!”

Sui social il dibattito imperversa. Per la maggioranza è un’idea di cattivo gusto.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *