Do You Speak Chioggiotto?

Acqua alta impressionante, inizia la conta dei danni

Scritto da il 13 novembre 2019 alle 02:11
75204430_2215896288514225_1726386422732029952_n

Una data che rimarrà scolpita nella mente della gente di Chioggia, di Sottomarina, ma anche di Venezia, Pellestrina e di tutta la Laguna. 170 centimetri a Chioggia, 187 a Venezia dove si è quasi raggiunto il record del 1966. Immagini incredibili condivise attraverso i social, danni ingentissimi.

A tratti l’atmosfera era surreale, con la pioggia che cadeva e il vento che soffiava con forza, spingendo l’acqua tra le calli. L’acqua è salita con una rapidità impressionante, il picco è stato raggiunto a Chioggia tra le 21.40 e le 22.05. Ben 170 centimetri con la paura e l’angoscia che potesse salire ancora di più, in certi momenti si è temuto potesse arrivare a 190 centimetri.

La peggio l’ha avuta Venezia, 187 centimetri. Mercoledì 13 novembre le scuole del centro storico di Chioggia sono chiuse (Pellico, Gregorutti, Padoan, Marchetti e la ludoteca comunale). Aperte le altre scuole della città.

Da segnalare anche un pauroso incendio ad una autovettura sul Lusenzo con l’immediato intervento dei vigile del fuoco

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *