Do You Speak Chioggiotto?

Riccardo Boscolo Chio vola in Brasile per i mondiali Under 17 di calcio

Scritto da il 16 ottobre 2019 alle 20:10
46072069_2195121170773585_2901759632655515648_n

Un giovane talento chioggiotto convocato per rappresentare l’Italia calcistica ai mondiali Under 17 che si svolgeranno in Brasile dal 26 ottobre al 17 novembre. Una rassegna iridata con 24 squadre, suddivise in sei gironi. Le prime due classificate di ciascun raggruppamento accederanno agli ottavi di finale, oltre alle migliori quattro terze.

Gli azzurrini se la vedranno con il Paraguay, il Messico e le Isole Salomone. 21 i calciatori inseriti nell’elenco. Una lista che non vedrà presente la stella della selezione, ovvero Sebastiano Esposito, costretto a rimanere all’Inter per l’emergenza infortuni in attacco della Beneamata.

Il club più rappresentato è proprio quello meneghino con 5 giocatori, tra cui proprio il baby talento chioggiotto. Proprio con l’Inter, Riccardo Boscolo Chio ha vinto anche il campionato italiano di categoria.

L’elenco dei convocati

Portieri: Manuel Gasparini (Udinese), Marco Molla (Bologna), Filippo Rinaldi (Parma);

Difensori: Christian Dalle Mura (Fiorentina), Francesco Lamanna (Cremonese), Lorenzo Moretti (Inter), Alessandro Pio Riccio (Juventus), Matteo Ruggeri (Atalanta), Lorenzo Pirola (Inter), Destiny Udogie Iyenoma (Hellas Verona), Tommaso Barbieri (Novara);

Centrocampisti: Riccardo Boscolo Chio (Inter), Andrea Capone (Milan), Michael Brentan (Sampdoria), Samuele Giovane (Atalanta), Gaetano Pio Oristanio (Inter), Simone Panada (Atalanta), Franco Tongya Heubang (Juventus);

Attaccanti: Lorenzo Colombo (Milan), Nicolò Cudrig (Monaco), Wilfried Degnand Gnonto (Inter).

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *