Do You Speak Chioggiotto?

Scoperto all’Isola Verde un campeggio totalmente abusivo

Scritto da il 11 luglio 2019 alle 12:07
avignone_sosta[1]

La polizia locale continua l’intenso lavoro di lotta all’abusivismo commerciale, non solo con i controlli sulla spiaggia, ma anche presidiando con attenzione l’intero territorio comunale. Proprio durante un’operazione con queste finalità è stato scoperto all’Isola verde un campeggio abusivo. Un chioggiotto aveva adibito un’ampia area agricola a questo tipo finalità turistica, quindi ospitare gli autocamper, il tutto però senza aver chiesto autorizzazioni di nessun genere. Contestata una pesante sanzione amministrativa tra i 1000 ed i 500 euro.

Negli ultimi quattro giorni, nonostante le non ottimali condizioni meteo, è comunque proseguita l’attività della polizia locale per il contrasto dell’abusivismo commerciale in spiaggia. Il personale del Comando ha sequestrato 1.200 articoli di vario genere, per un valore complessivo di circa 10.000 euro, e sanzionato sei venditori abusivi di origine extracomunitaria per un totale di 61mila euro. I sequestri sono stati effettuati nella spiaggia di Sottomarina ed anche in quella di Isola Verde.

“Dietro l’abusivismo, la maglietta con la griffe contraffatta, i CD masterizzati, gli oggetti di ogni tipo venduti sulla spiaggia – spiega l’assessore Cavazzana – non c’è solo la storia di miseria di un extracomunitario di colore, ma ci sono sofisticate organizzazioni criminali con fatturati di milioni di euro, evasioni fiscali e addirittura riciclaggio di denaro sporco. Non deve essere sottovalutata la dimensione assunta da questi fenomeni. Si tratta – prosegue l’assessore – di ricchezza sommersa, soldi sottratti all’economia pulita. Una forma di concorrenza sleale nei confronti dei commercianti regolari che rispettano le leggi e i regolamenti, e contribuiscono a mantenere viva l’attrattiva turistica di Chioggia e Sottomarina.

Note
Foto Archivio

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *