Do You Speak Chioggiotto?

Abusivi sulla spiaggia: massima severità per chi compra merce contraffatta

Scritto da il 15 giugno 2019 alle 19:06
62609126_2249950392001079_8300346069879881728_n

Si è conclusa la procedura concorsuale per l’assunzione di agenti a tempo determinato per la stagione estiva che consentirà, grazie ad un progetto del costo di 42mila euro completamente finanziato dal Ministero dell’Interno, di avere il rinforzo di 6 unita’ da impiegare esclusivamente proprio nell’azione di prevenzione e repressione del commercio abusivo.

Oltre al controllo dei venditori irregolari e quindi al sequestro della merce, quest’anno gli agenti interverranno con la massima severità, a pizzicare gli acquirenti della merce venduta dagli abusivi.
Quest’anno quindi il consiglio è di evitare di acquistare da venditori non autorizzati, il rischio è quello di dover pagare la sanzione di 50 euro prevista per questo tipo di comportamento. Spiega il comandante della polizia locale Michele Tiozzo: “Chi compra in spiaggia da un venditore non autorizzato, alimenta una filiera gestita da vere e proprie organizzazioni criminali e chiaramente in spregio di qualsiasi norma fiscale”.

L’azione di contrasto ai venditori abusivi è già iniziata in maniera forte, dall’inizio della stagione estiva ammontano gia’ a 3000 gli articoli sequestrati dalla polizia locale lungo la spiaggia. Sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 80mila euro. Nel 2018 i sequestri operati lungo la battigia di Sottomarina ed Isola Verde, da parte della polizia locale di Chioggia, avevano raggiunto la quota record di 20mila articoli.

64351213_405825900027954_1277111652201791488_n

Autore: Admin

[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *