Do You Speak Chioggiotto?

Chioggia: spray urticante e mazzetta per la polizia locale

Scritto da il 15 maggio 2019 alle 20:05
polizia-locale

Mazzetta e spray antiaggressione entrano a far parte della dotazione della polizia locale. La Giunta comunale, nella seduta del 14 Maggio 2019, ha approvato una delibera di modifica del “Regolamento comunale del corpo di Polizia Locale” approvato con D.G. n. 312/2004, che consentirà al personale della Polizia Locale di avere in dotazione questi nuovi strumenti difensivi di autotutela.

Non si tratta di materiale di armamento, ma hanno scopi esclusivamente difensivi e dissuasivi.

«Abbiamo ritenuto necessario dotare gli agenti di Polizia Locale di strumenti ulteriori di dissuasione e difesa – commenta il Sindaco – al fine di rendere più sicure ed efficaci le attività quotidiane del personale sul territorio» . Questi strumenti non sono classificati infatti come arma, bensì mezzi di autotutela.

Commenta l’Assessore alla Polizia Locale:  «Va sottolineato che tali strumenti oltre a tutelare maggiormente gli agenti di Polizia Locale, sono una garanzia anche per i cittadini in quanto pur essendo privi di effetti lesivi, assicurano una maggiore efficacia delle attività della Polizia aumentando il grado di sicurezza per la cittadinanza». «Ricordo infine – conclude l’Assessore alla Polizia Locale – che l’assegnazione degli strumenti non sarà casuale, sarà fatta solo ed esclusivamente a chi effettuerà un apposito corso di  addestramento all’uso, alla formazione relativamente ai presupposti normativi che legittimino l’eventuale utilizzo di tali strumenti e che supereranno una specifica verifica».

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *