Do You Speak Chioggiotto?

Veritas invita a non gettare l’olio da cucina negli scarichi

Scritto da il 20 marzo 2019 alle 14:03
olio-esausto-1024x683-1024x683

Venerdì 22 marzo, in occasione della Giornata mondiale dell’acqua, e per tutto il successivo fine settimana, Veritas dedicherà la propria attività social a informazioni e notizie sulla tutela, salvaguardia e gestione della risorsa idrica.
Saranno infatti pubblicati in Twitter e Instagram (l’indirizzo di entrambi è @gruppoveritas) post che invitano i cittadini a non sprecare l’acqua, risorsa essenziale per ogni essere vivente ma purtroppo esauribile, e a non inquinarla, ad esempio gettando l’olio di cucina usato negli scarichi. Questa pessima abitudine non solo inquina l’ambiente, ma mette a rischio l’integrità (quindi il funzionamento) degli impianti di depurazione.

Saranno inoltre illustrati i principali dati del servizio idrico integrato; i numeri e i parametri delle analisi quotidiane sull’acqua potabile, che la rendono sicura e controllata; i 28 milioni di investimenti assicurati nel 2018 in impianti, reti e strutture; i molti buoni motivi per bere senza problemi l’acqua di rubinetto. Non ultimo il fattore economico: 1.000 litri di acqua Veritas (cioè un metro cubo) costano 1,5 euro, come una bottiglietta da mezzo litro acquistata in qualsiasi bar.

La nostra è acqua pubblica al 100%. Proprietari di Veritas sono infatti i 51 Comuni (i 44 della provincia di Venezia e 7 di quella di Treviso) che ricevono i servizi. La tariffa idrica media applicata da Veritas è tra le più basse del Veneto e d’Italia, nonostante il nostro territorio sia tra i più delicati e tutelati al mondo.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *