Do You Speak Chioggiotto?

Parcheggi ospedale, entro Pasqua saranno 500

Scritto da il 21 marzo 2019 alle 22:03
DEMOLIZIONE CASETTA CON OPERAI

Continuano, secondo la tabella di marcia, i lavori per la realizzazione di sessanta nuovi posti auto all’Ospedale di Chioggia. Oggi, giovedì 21 marzo, si è registrata, una tappa storica che permetterà il completamento di questi lavori: la demolizione di un vecchio edificio (acquisito in quattro anni dalla Ulss) ubicato a fianco della nuova portineria dell’Ospedale, dove sorgeranno i parcheggi per gli utenti “interni”, ovvero quei cittadini che entrano in Ospedale per fare una terapia o sono portatori di handicap. Contemporaneamente, proprio oggi, sono stati ultimati quei parcheggi che saranno dedicati solo ai cittadini “esterni”, per cui sarà previsto, a partire dai prossimi giorni, un ingresso diverso dagli utenti “interni”, a fianco della portineria.

Nell’Ospedale di Chioggia, attualmente, si contano 240 parcheggi, divisi tra interni (utenti che entrano per fare una terapia o sono portatori di handicap) ed esterni (tutti gli altri utenti). Senza contare poi i parcheggi destinati ai dipendenti, (duecento), a cui si sommano anche quelli del Pronto Soccorso, cioè una quindicina: complessivamente l’Ospedale di Chioggia arriverà quindi a contare, una volta terminato l’intervento, previsto prima di Pasqua, oltre 500 posti auto.

La realizzazione dei nuovi posti auto rientra in un progetto ampio di riorganizzazione dell’area esterna all’Ospedale che la Direzione attuale dell’Ulss ha iniziato diversi anni fa, cioè a partire dal suo insediamento nel 2012. Con le prime ristrutturazioni dell’Ospedale era nata la nuova portineria e con essa tutta una serie di nuovi parcheggi proprio al suo fianco. Dopo qualche anno, inoltre, sono stati aumentati anche i posti auto per i dipendenti, che occupano l’area che costeggia Villa Verde: i posti esistenti erano stati potenziati con altri arrivando a 200 posti.

DEMOLIZIONE CASETTA“Ricordo – ha detto ancora il Direttore Generale della Ulss 3 Giuseppe Dal Ben – che questo Ospedale possiede un numero di parcheggi che altre realtà ospedaliere venete si sognano. Anche se si tratta di un tema non prettamente sanitario e che quindi non competerebbe in prima persona all’Ulss occuparsene, abbiamo comunque deciso di affrontarlo e lo abbiamo potuto fare qui a Chioggia perché avevamo il terreno. Prima di Pasqua, meteo permettendo, completeremo i lavori dei parcheggi che garantiranno anche una migliore viabilità con due ingressi separati tra i cosiddetti utenti esterni e quelli interni”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *