Do You Speak Chioggiotto?

Grandi navi, indiscrezione da Roma: Chioggia l’opzione favorita

Scritto da il 21 marzo 2019 alle 23:03
Chioggia: Arrivata la nave da crociera Majesty Thomson

Un servizio dell’emittente regionale “Rete Veneta” trasmesso nel tg svela un’indiscrezione che arriva dai palazzi romani secondo cui il porto di Chioggia sarebbe la soluzione preferita per lo spostamento della grandi navi da Venezia.

Chioggia quindi supererebbe il Lido e Malamocco e sarebbe la soluzione del ministro Toninelli e preferita dal movimento 5 stelle.

“Risolverebbe la questione delle grandi navi ma inevitabilmente comporterebbe altre problematiche da affrontare – dicono nel servizio –  costi in primis: secondo una stima iniziale, infatti, si parla di cifre consistenti che si aggirano intorno al miliardo di euro. Questa scelta, inoltre, porterebbe a un forte impatto sul territorio chioggiotto che dovrebbe subire uno stravolgimento non da poco e ancora la questione dei trasporti: una volta attuata la decisione, infatti, andrebbe studiata una tratta di collegamento ad hoc con un’eventuale metropolitana di superficie e questo impatterebbe ulteriormente sui costi già elevati. La scelta di Chioggia – continua la giornalista nel servizio –  metterebbe con tutta probabilità la parola fine alla battaglia della gpl. Le due cose, infatti, non potrebbero convivere togliendo anche un grattacapo allo stesso sindaco Ferro che tempo fa ha dichiarato con un certo entusiasmo la disponibilità a ospitare la crocieristica a Chioggia”.
Questo il servizio

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *