Do You Speak Chioggiotto?

Donna cammina sulla Romea e causa un incidente

Scritto da il 11 marzo 2019 alle 23:03
53839907_10213374465581596_6025929533939515392_n

Brutta esperienza per Manuel Bellin della provincia di Rovigo che domenica verso le 04.00,  mentre percorreva la strada statale Romea 309 in direzione Chioggia, all’altezza di Campagna Lupia (km 111),  per evitare una donna a piedi è uscito di strada, rischiando di farsi male e provocando comunque ingenti danni alla sua autovettura. “La donna non stava camminando sul ciglio della strada – racconta Bellin – ma in corsia, pericolosissimo per lei ma anche per chi viaggiava in auto”. Ci racconta ancora Bellin, scosso per l’esperienza: “si tratta di una donna già nota alle autorità, dicono che non è mentalmente sana, ha origini francesi, si sposta nelle zone camminando per strada, non badando però troppo alla sua sicurezza e a quella degli altri”.

Manuel ha pubblicato un post sul suo profilo Facebook dove altri automobilisti hanno racontato di averla evitata per poco.

L’uomo, che abita a Loreo, ha chiamato in soccorso le forze dell’ordine, anche per raccontare l’accaduto. Mentre stavano percorrendo la Romea, per arrivare sul luogo dell’incidente gli stessi carabinieri hanno visto la donna che stava chiedendo un passaggio e l’hanno fermata e caricata in macchina. Arrivati sul luogo dell’incidente hanno scoperto che la causa dello stesso era proprio la donna appena fermata.

53745112_10213374465341590_559135159174037504_nLa cosa che preoccupa Bellin e che lo ha fatto arrabbiare è che secondo quanto raccontato dalle forze dell’ordine, la donna è già nuovamente in circolazione, per cui il consiglio a chi guida sulla Romea è di tenere gli occhi bene aperti.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *