Do You Speak Chioggiotto?

Arriva “My Venice” il brand per promuovere nel mondo le eccellenze venete

Scritto da il 2 febbraio 2019 alle 22:02
sarde

Giovedì mattina è stato presentato a Venezia MyVenice, un brand regionale per promuovere le eccellenze del Veneto. L’idea è di creare un network dei migliori prodotti veneti per esportarli nel mondo. Dall’enogastronomia, all’artigianato di qualità, i prodotti a marchio MyVenice saranno diffusi in Europa e nel mondo, in particolare nei luoghi a vocazione turistica.

Spiegano gli ideatori del progetto Flavio Rodeghiero e Giuliano Canella: “l’idea è quella di creare un network di aziende di alta qualità, del territorio, legando il brand a Venezia, realtà che va al di là dei confini provinciali e regionali. Il progetto vuole passare attraverso il prodotto alimentare in sé – con il progetto di una scuola di cucina – ma si punterà anche sull’artigianato di qualità, con promozione di scuola, arte e mestieri. Spazio anche al turismo, con la volontà di far conoscere i luoghi di produzione delle eccellenze venete e veneziane».

«Il logo e il nome “My Venice” – ha aggiunto Canella – hanno un fine, che è quello di conservare e salvaguardare il patrimonio culturale di cui disponiamo. Collaboriamo col prosecco (Trevigiano), con l’olio (area del Garda), pastifici per far conoscere la storia dei mulini veneti). Ma un focus importante sarà costituito anche da arte ed artigianato.

«Questa iniziativa è nel solco dello sviluppo economico del territorio. – ha sottolineato l’assessore regionale allo Sviluppo economico Roberto Marcato – Dobbiamo portare la nostra qualità nel mondo, e questo è il progetto giusto per farlo».

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *