Do You Speak Chioggiotto?

Chioggia, ad Oca Gialla la Coppa Italia Minialtura 2018

Scritto da il 10 settembre 2018 alle 10:09
oca gialla vela chioggia

Sabato 8 e domenica 9 settembre a Chioggia si è svolta la Coppa Italia Minialtura 2018.

Le imbarcazioni, tutte comprese tra i sei ed i dieci metri di lunghezza con un dislocamento inferiore si 2000kg, provenienti da tutto l’Adriatico si sono date appuntamento presso Darsena Le Saline. Quattro prove in tutto, disputate nel campo di regata permanente situato antistante la spiaggia di Sottomarina.

Terminata con una parità di punteggio, la Coppa, in virtù del miglior risultato ottenuto nell’ultima prova, è stata assegnata all’Ufo 22 Oca Gialla di Scarpa Andrea con a bordo Fabio Lanza, Michele Bellemo ed Andrea Sambo. Seconda posizione per i vincitori delle ultime due edizioni: il Fat 26 Mind The Gap degli armatori Nicolò Cavallarin ed Edoardo Marangoni. Terza posizione per il Melges 24 di Doria Roberto con alla tattica il giovane Sergio Caramel.

Oca Gialla si aggiudica anche il Trofeo Memorial Roberto Ferro, messo in palio da Il Portodimare alla prima imbarcazione in tempo compensato.

“Sono state quattro regate molto tecniche, siamo riusciti a far andare al massimo la nostra barca e non possiamo che essere soddisfatti di questo risultato anche perchè a bordo ci siamo divertiti davvero molto”, commenta il team di Oca Gialla.

A Chioggia, per godersi lo spettacolo offerto dall’evento, è giunto anche il presidente dell’UVAI, l’associazione che riunisce tutti gli armatori italiani, Fabrizio Gagliardi che ha così commentato la riuscita della manifestazione: “Chioggia oramai è diventata un appuntamento consono per l’UVAI e per questo tipo di manifestazioni. L’organizzazione oramai rodata, la location ed il campo di regata rendono questa località un punto di riferimento per la classe a livello nazionale e tutte le importanti manifestazioni realizzate qui negli ultimi anni lo dimostrano”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *