Do You Speak Chioggiotto?

King Of Diga propone: Chioggia prima città italiana patria del surf

Scritto da il 21 agosto 2018 alle 17:08
king of diga chioggiatv ciriello7

“Chioggia potrebbe presto essere dichiarata la prima città Italiana patria del surf”,  con queste parole la pagina del King Of Diga lancia una proposta di grande valore strategico per posizionare turisticamente la città. L’idea nasce da un’iniziativa in California dove il surf è stato proclamato sport di stato. Perché non pensare ad una cosa analoga per Chioggia che rappresenta in Italia una delle mete più amate per centinaia di amanti del Kitesurf, del Sup, del Surf e del Windsurf.

King Of Diga per anni è stato il nome di un grande evento, frequentato da migliaia di persone ogni anno, che si svolgeva proprio sulla spiaggia di Sottomarina. Era dedicato proprio a questi sport, ma anche in generale agli sport estremi o spettacolari. Un evento che da qualche anno purtroppo non esiste più, ma gli organizzatori di allora continuano, attraverso la loro pagina Facebook, ad essere punto di riferimento degli amanti di questi sport.

Il surf a Chioggia – Sottomarina nasce come fenomeno negli anni ottanta, e conta oggi migliaia di appassionati che  cavalcano le acque ventose nella zona della Diga. Ogni weekend si ammirano sempre più ragazzi e ragazze praticare questi sport e diventare abituali frequentatori del litorale con positive ricadute su tutte il comparto turistico, alberghi, campeggi, bar e posteggi.

“Chioggia già patria del turismo balneare, della pesca in laguna e con un centro storico bellissimo potrebbe essere presto la prima città Italiana patria del SURF”, dicono dalla pagina Facebook del “King”. Per sensibilizzare la città su questo tema e promuovere l’idea, la pagina del King Of Diga ha chiesto la condivisione del post.

Ecco il post 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *