Do You Speak Chioggiotto?

La squadra Insuperabili Chioggia ha incontrato Chiellini

Scritto da il 19 marzo 2018 alle 22:03
29313455_10155685748302991_7772619181907771392_n

La rappresentativa locale Insuperabili in visita al difensore della Juventus e della nazionale Chiellini. Insuperabili è un progetto nato a livello nazionale nel 2011 da un’idea di Davide Leonardi, oggi Presidente di Insuperabili Onlus: è una scuola calcio per ragazzi e ragazze con disabilità fisica e motoria, cognitivo relazionale, affettivo-emotiva e comportamentale. Proprio Giorgio Chiellini ne è il Testimonial Nazionale. Ma sono almeno una cinquantina i giocatori e gli allenatori di serie A testimonial di questa iniziativa.

Il progetto Insuperabili ha una squadra anche a Chioggia, nata grazie all’incontro tra lo stesso Leonardi e Gimmi Sambo. Ora sono una decina i ragazzi che ne fanno parte e sono seguiti con la collaborazione della cooperativa impronta.

Gli Insuperabili utilizzano come campo di gioco, quelli della Sirenella sul lungomare di Sottomarina, gestiti dalla scuola calcio Borgo san Giovanni. Prossimamente parteciperanno anche ad un torneo nazionale a Coverciano tra fine aprile ed i primi di maggio.

Visto la vicinanza del popolare giocatore della Juventus, che era a Ferrara per la partita contro la Spal, il gruppo degli Insuperabili di Chioggia ha deciso di organizzare una gita per poter incontrare il loro beniamino. Chiellini è stato ben felice di stare con i ragazzi e si è trattenuto con loro per circa un’ora. Ha anche promesso che proverà a venire a Chioggia per ricambiare la visita.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *