Do You Speak Chioggiotto?

Forte San Felice, 7 milioni di euro per i lavori di restauro

Scritto da il 19 gennaio 2018 alle 14:01
Forte San Felice

Sette milioni di euro per portare a nuova vita il Forte San Felice, questa la buona notizia arrivata ieri durante la firma del protocollo d’intesa tra  Ministero della Difesa, Ministero delle Infrastrutture, Ministero dei Beni Culturali, Agenzia del demanio e Comune di Chioggia per la smilitarizzazione del compendio, la sua valorizzazione ed il suo recupero.

A dare la buona notizia l’ingegner Roberto Linetti, del Provveditorato alle opere pubbliche, in rappresentanza del MIT, che ha assicurato che esistono già dei fondi sostanziosi per avviare il recupero del forte. “Ci sono a disposizione 2 milioni subito e altri 5 il prossimo anno. Derivano dal finanziamento per le opere di compensazione del Mose. Nel primo stralcio si finanzierà il progetto per il recupero dell’antica fortezza e quindi si procederà con gli interventi più urgenti”.

“E’ un appuntamento storico per la città – ha detto in apertura il sindaco Alessandro Ferro – perché la città di Chioggia recupera un bene dal grande valore storico e strategico, che tutti i cittadini amano”.

Per arrivare alla firma del protocollo d’intesa c’è stato bisogno di un vero lavoro di squadra, ha detto il generale Massimo Scala, segretario generale della Difesa. “Questa intesa – ha sottolineato – è la dimostrazione che quando più forze dello Stato si coalizzano e formano una squadra si ottengono grandi risultati“.

Scala ha pure elogiato il lavoro straordinario svolto dal comitato, rappresentato da un commosso Erminio Boscolo Bibi che ha visto coronato un sogno che durava da parecchi anni. “E’ un grande onore per me e per tutto il comitato – ha detto Bibi – essere qui oggi in quello che non definisco banalmente un giorno storico ma un giorno cruciale per il Forte San Felice.

Il grande lavoro svolto dal comitato è stato riconosciuto da tutti e certificato anche dalle 25.122 firme raccolte che hanno portato il Forte al 9° posto assoluto nazionale nella speciale classifica dei Luoghi del Cuore FAI.

 

 

 

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *