Do You Speak Chioggiotto?

Un parco pubblico dedicato ai cani, parte la raccolta firme

Scritto da il 16 dicembre 2017 alle 14:12
IMG_20171130_104628

Una raccolta firme per dedicare un parco pubblico ai cani, l’iniziativa è stata promossa da Laura Doria una chioggiotta amante degli animali che cerca in questo modo di dare inizio ad un percorso che possa portare velocemente a questo risultato.

Ho presentato al Comune in data 05/12/17 con prot. n. 57373 una proposta finalizzata ad adibire un parco pubblico, ad area sgambamento per cani ad uso gratuito a Nord di Via Nicolò Zeno – ci racconta Laura Doria – e successivamente ho incontrato vari Assessori per capire il reale interesse all’iniziativa. Unanime è stato il pensiero a favore, come quello anche del Responsabile del verde pubblico, Dott. Ardizzon .

Per dare maggior forza a questa suo progetto la Doria ha lanciato la raccolta firme, pertanto tutti i cittadini che vorranno sottoscrivere l’iniziativa, potranno rivolgersi fino alla data del 13/1/18 presso le seguenti attività commerciali:

  • Punto Azzurro (Fauna Food) Viale Ionio 96,
  • Tropical Zoo, Via Giovanni da Verrazzano 79/D,
  • Maxi Zoo, Via San Marco 1933,
  • Piccolo Zoo, Viale Mediterraneo 182,
  • Zambonin srl, Via P.E. Venturini n. 139,
  • Fer-Service, strada M.Marina n. 280,
  • Bar Zatta (stazione dei treni) n. 32
  • Salone New Style  by Marika, Via Pigafetta n. 164.

Interessante è il dato fornito dal dott. De Boni del servizio Veterinario di Chioggia sulla presenza di cani nel territorio Comunale: sono 5490 praticamente una famiglia su tre ne ha uno a casa.

 

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *