Do You Speak Chioggiotto?

A Chioggia il Campionato di Primavera: ecco i vincitori

Scritto da il 2 maggio 2017 alle 09:05
campionato di primavera

Domenica 30 aprile, in una giornata tipicamente primaverile, si è conclusa la ventiquattresima edizione del Campionato di Primavera, organizzato a Chioggia dal Club Amici della Vela con la collaborazione de Il Portodimare è ospitato presso il Porto Turistico San Felice.

Sette sono state le prove realizzate in totale nel corso delle giornate di regata, con l’entrata in vigore di uno scarto che ha permesso ad ognuna imbarcazione di poter eliminare il peggior risultato ottenuto.

Nella classe ORC dalla 0 alla 1 la vittoria finale se la aggiudica Il Colore del Vento di Domenico Spezzapria, l’X-55 dell’armatore vicentino ha preceduto di cinque punti l’Italia Yachts 13.98
Mister X 3 di Finco Filippo e Quota Zero di Tecchio Paola.

In classe ORC 3 vittoria per l’ X-35 Hector X di Filippi Massimo davanti al gemello X-Real di Federico Servadio e all’Italia 9.98 Fuoriserie Sarchiapone di Roberto Dubbini.

Nella classe ORC 4 la vittoria è andata a Jod H di Zanuso Guido che ha preceduto Take Five di Rusconi Stefano e Blu Healt di Ruzza Stefania.

Nella classe Minialtura la flotta nulla può contro il dominio incontrastato di Mind the gap, il fat 26 di Nicolò Cavallarin ed Edoardo Marangoni che grazie al poker di vittorie come peggior risultato scarta un primo posto. Seconda posizione per il Platu 25 Boomerang di Scarpa Nicolò e terzo per Ariel di Damiano Desirò.

Il prossimo impegno per Il Portodimare è il programma dal 12 al 14 maggio con la prima edizione della Coppa Adriatico, manifestazione valida come qualificazione per il Campionato Italiano Assoluto di vela d’Altura.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *