Do You Speak Chioggiotto?

Matriàl: pubblicato il nuovo singolo “Più Veloci”

Scritto da il 27 aprile 2017 alle 21:04
Schermata 2017-04-27 alle 21.12.54

Pubblicato il nuovo lavoro  dei Matriàl, che con una nuova lineup hanno lavorato alla canzone “Più Veloci”.

Matriàl è un band che vede coinvolti il cantante Mattia Campanaro, il chitarrista Alessandro Donin, il tastierista e synth-man Riccardo Trevisan e il rapper Cris the Real aka Cristiano Veronese. Le produzioni dei brani inediti sono di matrice pop, contaminata da rock, elettronica e hip hop e vogliono essere un continuo andirivieni tra passato e presente, con bassi anni ’70, piano wurlitzer e rhodes, raffinate chitarre acustiche, elettriche spaziali, arrangiamenti orchestrali, mescolate a drum machine e synth di ultima generazione.

Il tutto crea un sound fresco ed orecchiabile, raffinato ed internazionale, ma anche italiano, perché la voce si lega nell’impasto sonoro attraverso la raffinatezza della melodicità italiana e il flow di Cris the Real. Lo scopo della band è quello di arrivare con semplicità e genuinità ad ogni cuore, cercando di sensibilizzare indistintamente, facendo riflettere su quelli che sono i valori davvero importanti, forse ormai in via d’estinzione.

La nuova canzone, “Più veloci”, parla della distanza fisica, quella che ci impedisce di toccare e di vedere la persona che si ama. La distanza però viene colmata dal pensiero, più potente di qualsiasi altra cosa, capace di creare comunque una connessione.

Per accompagnare la canzone è stato realizzato anche un video curato da Andrea Storchi.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *