Do You Speak Chioggiotto?

Programma: dallo stile Uniform al bon ton

Scritto da il 2 marzo 2017 alle 12:03
gruppo liliana nuove collezioni 2017 IMG_7111

Da Programma nuove collezioni e nuovi stile per la primavera in arrivo: dallo stile Uniform al bon ton.

Sono i dettagli che fanno la differenza!


STILE UNIFORM

Un’ispirazione militare che continua dalla passata stagione. Un tocco austero che deriva dal taglio e dal rigore delle difese, miscelato a stoffe e dettagli glam come i profili in oro nelle giacche, le applicazioni preziose e i tessuti leggeri.

I dettagli in primo piano, con i molti alamari od i particolari cangianti.

Programma presenta alcuni capi e accessori cult, tratti dalle uniformi militari. Primo fra tutti il giacchino uniforme style. Il suo taglio asciutto è impreziosito da bottoni di metallo, mostrine e dettagli oro cuciti lungo il collo o la manica.


Ecco un paio di outfit dedicati allo stile Uniform.

Versione più romantica con giacchino Merci panna, abbinato a t shirt Ko Samui, gonna Kaos e sneakers Philippe Model; oppure la versione più casual con giacchino Merci blu scuro, jeans e K way portato sotto.


STILE BON TON- ELEGANTE

In store da Programma abiti bon ton ed eleganti griffati Pinko, Elisabetta Franchi, Ki 6, Liu Jo collection, Erika Cavallini.

elisabetta-franchi-chioggia-gruppo-liliana-IMG_6403

Per la donna più casual, le felpe a fiori e l’easy wear di Happiness, gli abiti Vicolo, i long season di Save the duck, i giubbotti di K way per lui e lei e le richiestissime giacche T Jacket per lui.

Sono arrivate inoltre le nuove Saucony- iper colorate- e nuovi modelli di Philippe Model, richiestissime, per completare il vostro total look.


Alcune foto dalle nuove vetrine di Programma.


Segui Gruppo Liliana su facebookinstagram e su www.gruppoliliana.it
Programma. Calle San Giacomo a Chioggia. 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *