Do You Speak Chioggiotto?

Gift Card: a Natale regala una cena a Chioggia da Alberto Capo

Scritto da il 19 dicembre 2016 alle 09:12
alberto-capo-chioggia-natale-15181378_1487892007907145_5124487022416930288_n

Un regalo prelibato,
da fare tutto l’anno:
scegli la Gift Card
del Ristorante
Alberto Capo

e dona una
esperienza
enogastronomica

indimenticabile
nella splendida cornice
di piazza Vigo!


Il Ristorante Alberto Capo offre piatti gourmet che fanno dell’equilibrio di sapori il loro caposaldo, ma che poggiano solide basi nelle preparazioni tradizionali di pesce della tradizione chioggiotta.

Tutti i piatti sono preparati con pesce fresco acquistato ogni mattina al mercato ittico di Chioggia. Grandissima attenzione è riservata alla qualità delle materie prime, tra cui prodotti IGT, IGP, DOC e presidi Slow Food. I vini proposti sono tutti ampiamente segnalati e premiati all’interno delle guide più prestigiose. Alta qualità anche nella preparazione dei piatti secondo i metodi appresi dai più grandi chef a livello internazionale.


Regala una Gift Card con l’importo che vuoi tu. 

alberto-capo-chioggia-gift-card-2_gift_card_alberto_capo-01

alberto-capo-chioggia-gift-card-2_gift_card_alberto_capo-02

Tra i piatti che rappresentano la massima espressione dell’estro dello chef Alberto: il Tonno Carloforte scottato alle erbe aromatiche con stracotto di pomodoro Pachino e cipolle di Tropea ed il Risotto al succo di barbabietola, vongole, stracciatella di burrata e basilico.

 


Segui le news sulla pagina Facebook del Ristorante Alberto Capo!
Sito web: www.albertocapo.it

alberto-capo-ristorante-chioggia-2

Ristorante Alberto Capo.
Piazzetta Vigo 1340. Chioggia. Tel: +39 041 401721 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *