Do You Speak Chioggiotto?

Il progetto Insuperabili per la prima volta a Chioggia

Scritto da il 11 giugno 2016 alle 23:06
insuperabili 2

La cooperativa sociale Impronta ha organizzato venerdì 10 giugno presso i campi  della Sirenella uno speciale torneo di calcio a 5 che ha visto protagoniste quattro formazioni locali e il team Insuperabili.

Insuperabili è un progetto nazionale che nasce nel 2011 con l’idea di creare una scuola calcio per ragazzi e ragazze con disabilità fisica e motoria, cognitivo relazionale, affettivo-emotiva e comportamentale. Quest’anno per la prima volta il progetto è stato realizzato anche a Chioggia grazie al lavoro dei tecnici Gimmi Sambo, Paolo Dal Gesso, Marco Ravagnan, Sante Galimberti e di due figure educative: la pedagogista nonché referente del progetto Lincetto Sabrina e l’educatrice Ilaria Marcato.

Il team Insuperabili Chioggia è composto da 15 ragazzi che si allenano due volte a settimana con programmi specifici studiati in base alle loro capacità psicomotorie. Nel corso della serata di venerdì hanno disputato una partita che si è conclusa con una emozionante premiazione sottolineata dagli applausi del numeroso pubblico dove ad ogni ragazzo è stato consegnato un attestato firmato dal mister ad honorem degli Insuperabili Marcello Lippi primo sostenitore dell’academy.

Il quadrangolare che ha fatto da cornice alla serata è stato invece vinto dai ragazzi della Pizzeria da Tocia che ha battuto in finale per 2-0 la formazione che rappresentava la cooperativa l’Impronta.

Nella finale per il terzo e quarto posto invece il Crame ha battuto 5-2 la squadra di Borgo San Giovanni.

Al termine della finale le premiazioni di tutte le squadre e dei giocatori che si sono particolarmente distinti nel torneo:
– Miglior giocatore: Paolo Aggio (Pizzeria Tocia)
– Miglior portiere: Andrea Bullo (Pizzeria Tocia)
– Miglior goal: Boscolo Gionni (C.R.A.M.E.)

Tutte le partite sono state dirette dall’arbitro Bullo Corrado.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *