Do You Speak Chioggiotto?

Festa del 1° anno dell’associazione ADA con i Calerassi

Scritto da il 15 maggio 2016 alle 13:05
Calerassi

Venerdì 20 Maggio 2016 l’associazione ADA di Chioggia propone dalle ore 20.00 una serata di festa in cui saranno presentati i servizi svolti nell’anno 2015 e il programma per il 2016.

La serata si terrà presso la sala ricreativa della parrocchia di Borgo San Giovanni alle ore 21.00. Ricco buffet.

ENTRATA  LIBERA con offerta volontaria. Il  ricavato  della  serata  di  festa è finalizzato  al  sostegno  dei  servizi che l’associazione ADA  svolge  nel  territorio di Chioggia di  assistenza  alle  persone in condizioni  di bisogno (anziani e diversamente abili).


La compagnia “I Calerassi“, dopo il grande successo dello spettacolo “Zia, badante e caval de premura”, proporrà l’atto unico “La calle” diviso in 4 tempi:

  • 1° tempo – La calle incomincia ad animarsi di suoni, voci e colori. In questa fase viene riproposto il dualismo uomo-donna ricorrendo ad alcuni proverbi e modi di dire tipici dei nostri nonni.
  • 2° tempo – “Pettegolezzi in calle”, libero adattamento della poesia “Niora e madona in baruffa” di Boscolo Papo Agnese, tratta dal libro “i miei ricordi” (ed. Think ADV – Conselve, PD, – febbraio 2001 ). Questo tempo si chiude sulla figura emblematica di un anziano pescatore che, al pari della sua barca, è ormai in “desarmo” .
  • 3° tempo – “Sempre aliegri e mai passion…”, scena significativa del buono spirito della gente di mare, capace di non lasciarsi scoraggiare nemmeno quando mancano i soldi per vivere e la vita sembra vuota e senza senso.
  • 4° tempo – “A ‘ste ore ti vien a casa”, simpatica rielaborazione dell’omonima canzone riportata a pag. 220 del libro di Gontranno Tesserin “Preghiere e Canti del Popolo di Chioggia” (ed. Lagunari – dicembre 1976).Locandina Calerassi - la calle

“I calerassi” è un gruppo teatrale di disabili e volontari nato circa due anni fa all’interno del “gruppo di aiuto pomeridiano” su progetto del Tavolo permanente sulla disabilità promosso dall’ASL 14 a favore e sostegno del disagio provocato dalle disabilità fisiche.

Durante la serata anche Cabaret con il Maestro Maestron di Cavarzere, esibizione  di Tango argentino, Ballo  libero (liscio, mazurca, balli di gruppo).

 

 

 

Autore: Chiara Tiozzo

Sono Chiara, classe 1982 e faccio parte di ChioggiaTV dalla sua nascita.

Lavoro dal 2005 come Architetto Iunior ma qui voglio condividere con voi le mie due grandi passioni: la musica e la fotografia.

La musica è da sempre la colonna sonora della mia vita. Ascolto quasi di tutto anche se il mio più grande amore è il Rock, da cui deriva il mio soprannome di ChiaRock.
Dal[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *