Do You Speak Chioggiotto?

Etnica presenta La Via della Seta

Scritto da il 20 febbraio 2016 alle 08:02
cina

Venerdì 26 febbraio all’Auditorium San Nicolò a Chioggia, alle ore 21, Etnica presenta La Via della Seta.

I  racconti e le immagini di Giuseppe Tonetto Rodolfo Janes ci condurranno nel tratto cinese della Via della Seta, da Kashgar, “città senza eguali” a Xian, l’antica capitale, attraverso panorami di montagne innevate, deserti sconfinati, monumenti, templi, grotte buddhiste ed antiche etnie.

La Via della Seta evoca favolose immagini di lunghe carovane
di cammelli cariche di giada multicolore, raffinate e delicate ceramiche, preziose lacche
azzurre, spezie inebrianti, sfarzose ed impalpabili sete…
Dalla Cina al Medio Oriente, ai porti del Mediterraneo fino all’Europa
le piste erano percorse da un incessante flusso di oggetti, uomini, idee, culti e saperi.


Giuseppe Tonetto – biologo con la passione dei viaggi- oltre all’attività professionale, ha coltivato nel tempo la passione per la pittura e la  ricerca storica, ma la curiosità,  fonte dei suoi interessi, lo ha portato a compiere numerosi viaggi, visitando paesi in Europa, Africa, Asia, Americhe.

Rodolfo Janes si definisce “uomo del Nord Est”. Di origini trentine, dopo gli studi a Trento e a Padova, come docente di scuola elementare si trasferisce a Chioggia, città nella quale vive e in cui ha ricoperto il ruolo di dirigente scolastico. Fa parte del suo dna il desiderio di viaggiare, mutuato, forse, dai nonni, entrambi migranti. Ha compiuto numerosi viaggi in più continenti.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *