Do You Speak Chioggiotto?

All on four, ritrova il tuo sorriso in un giorno

Scritto da il 19 febbraio 2016 alle 09:02
smile

All on four è una tecnica innovativa che si utilizza nell‘implantologia dentale da circa 15 anni e che ha rivoluzionato positivamente le procedure per riavere denti fissi, ideale per chi ha perso diversi elementi dentari.

All on four significa letteralmente “tutto su 4” e si riferisce alla possibilità di montare un’intera dentiera solo su 4 impianti per ogni arcata.

Significa quindi che, a differenza di come avveniva in passato, un paziente che manca di tutti i denti può riaverli di nuovo in una sola seduta. Uno dei grandi vantaggi della tecnica all on four infatti è la velocità con cui si esegue l’inserimento dei perni.

Il dentista inserisce gli impianti nelle zona dove maggiore è la densità ossea e in generale nei punti più idonei perché i denti che verranno montati possano sopportare le sollecitazioni della masticazione. Avere di nuovo una dentiera, infatti, significa ridare il sostegno anche ai tessuti del viso che tendono a incavarsi all’altezza dei mascellari.

La tecnica all on four è anche molto comoda per il paziente perché è mininvasiva e poco dolorosa. Sono anche molto ridotte le perdite di sangue e non è necessario applicare sempre punti di sutura. Il paziente è dunque maggiormente predisposto a una guarigione veloce e senza grandi traumi.

Una volta che sono stati inseriti gli impianti il dentista posiziona la protesi fissa mobile, perché è necessario che si attenda qualche tempo perché il processo osteointegrativo sia compiuto. Tale procedura assicura stabilità agli impianti che diventano un tutt’uno con l’osso.

banner

L’all on four ha anche il vantaggio di essere compatibile con la tecnica detta a carico immediato, proprio per la velocità del posizionamento della protesi fissa provvisoria.

I tempi ristretti con cui il paziente edentulo avrà di nuovo i suoi denti si traducono in ulteriori vantaggi, primo fra tutti l’affrontare una spesa ridotta. Da ricordare anche che l’uso dei materiali viene ridotto dai soli 4 perni utili alla nuova dentiera fissa.

Prima di decidere di sottoporre il paziente alla tecnica all on four, il dentista valuterà se l’osso è sufficiente e, in caso contrario, deciderà se è necessaria una rigenerazione ossea oppure opterà per un’alta tecnica odontoiatrica che possa risolvere comunque il problema del paziente.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *