Do You Speak Chioggiotto?

“Pippo Instinct”: il 5 febbraio al Don Bosco

Scritto da il 14 gennaio 2016 alle 09:01
pippo zaccaria

Venerdì 5 febbraio alle ore 21 presso il teatro Don Bosco di Chioggia arriva “Pippo Instinct”. Pippo Zaccaria rispolvera, dopo oltre 5 anni, il suo celeberrimo show naturalmente, come spesso usa fare, riadattandolo e inserendovi nuove gags.

Lo spettacolo è un simpaticissimo “dietro le quinte” che premia, oltre all’irriverente poliedricità del popolarissimo poeta dialettale, anche le capacità interpretative di alcuni suoi collaboratori, spesso e immeritatamente relegati al ruolo di “seconde linee”. Oltre all’impareggiabile Antonio Duse, da un ventennio al fianco di Pippo nel suo lungo e gioioso peregrinare tra piazze, teatri e locali, risalta in particolare l’esuberanza artistica di Daria Collalti, presentatrice affabile e preparata, impegnata in simpatici duetti con la new-entry Sara Voltolina.


“Pippo Instinct” vede Pippo impegnato a promuovere il suo personaggio con l’ausilio di riprese televisive dal vivo in teatro, ma nonostante la certosina preparazione, qualcosa va storto ed il risultato non è proprio quello che il comico si aspettava. Una simpatica metafora sul mondo dello spettacolo, in cui Pippo Zaccaria usa sé stesso per parodiarne i contenuti egoistici e l’assoluta mancanza di altruismo. Preso di mira, in particolare, il mondo degli “artisti amatoriali” che, alla vanagloriosa ricerca del successo a tutti costi, rischiano di perdere l’esatta misura dei valori più importanti: la famiglia, l’amicizia, il lavoro.

Pippo Instinct


Biglietto d’ingresso 6 euro. Tutto l’incasso sarà a sostegno del Progetto umanitario in Kenya.

Biglietti già in distribuzione presso:
Il Leggio Libreria Editrice in Viale Padova a Sottomarina
Cartoleria Bottega Arcobaleno in C.so del Popolo a Chioggia
Original Marines a B.go S.Giovanni

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *