Do You Speak Chioggiotto?

Nadia Lucchesi presenta il libro “Anna. Una differente trinità”

Scritto da il 11 gennaio 2016 alle 11:01
Anna, una differente Trinità.

Sabato 16 gennaio, alle ore 17.30 presso il Museo Civico di Chioggia si terrà la prsentazione del libro “Anna. Una differente trinità”.

L’evento, a cura dell’Associazione ArTe Amare Chioggia e il suo Territorio, con il patrocinio della Città di Chioggia – Assessorato alla Cultura e alle Pari Opportunità, vedrà gli interventi di Nadia Lucchesi, autrice del testo e Dino De Antoni, arcivescovo emerito di Gorizia-Aquileia.


La figura di Anna, madre di Maria e nonna di Gesù, è al centro di un enigma: onorata da tutte le chiese e venerata da tutte le popolazioni cristiane, non compare in alcuno dei testi canonici, ma solo nei vangeli apocrifi. La ricerca di Nadia Lucchesi indica in un passato remotissimo l’origine di tanta importanza, culturale e simbolica, e mette in luce la straordinaria valenza della relazione tra Anna e Maria, concepita miracolosamente in tarda età e senza peccato originale.

Questa coppia di vergini-madri evoca inattesi confronti con le dee doppie delle religioni pre-cristiane e pre-patriarcali, ma soprattutto muove alla consapevolezza delle potenzialità creative presenti nel rapporto madre-figlia. Gesù. il figlio maschio, incarna la differenza, generata e accolta: si delinea così una trinità che si fonda sulla fecondità della genealogia femminile. L’autorità di origine femminile, che in Anna si esprime in modo esemplare, è oggi di orientamento per le donne e gli uomini che desiderano lavorare alla costruzione di una società capace di prendersi cura della terra che ci accoglie e dell’universo che ci abbraccia.


Biografia Nadia Lucchesi

Nadia Lucchesi vive a Mestre. È stata docente di storia e filosofia e fa parte dell’associazione “Le Vicine di casa”, con cui ha contribuito alla diffusione del pensiero della differenza sessuale. È autrice di saggi di filosofia e ricerche sulle canzoni veneziane, popolari e d’autore. Nel 2002 ha pubblicato il libro Frutto del ventre, frutto della mente. Maria, madre del Cristianesimo e nel 2014 Anna. Una differente trinità. Dino De Antoni, arcivescovo emerito di Gorizia, cultore di storia clodiense, si è impegnato nella ricerca archivistica sulla società e sulle istituzioni religiose della nostra città. Tra i suoi numerosi e importanti scritti ricordiamo: Processi per stregoneria e magia a Chioggia nel 16° secolo; Vescovi, popolo e magia a Chioggia; La società religiosa clodiense nel sec. 15 °; .Diocesi di Chioggia (Storia della Diocesi di Chioggia).

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *