Do You Speak Chioggiotto?

Forte San Felice: interrogazione parlamentare per il recupero dei fondi

Scritto da il 22 gennaio 2016 alle 14:01
forte san felice

CHIOGGIA – Sarà Marco Da Villa, deputato pentastellato di Venezia, a presentare un’interrogazione parlamentare per chiedere al governo di sbloccare i fondi, destinati alle opere di compensazione per il Mose: 122 milioni di euro. Dentro questa cifra ci starebbero anche i finanziamenti per il recupero del forte San Felice, oggi in totale degrado. L’unica possibilità per il comune di sistemarlo e acquistarlo- oggi la struttura appartiene alla Marina- sarebbe quella di inserirlo tra le opere di mitigazione al Mose.

“Non possiamo permetterci – afferma Da Villa – che un’opera dal valore storico, culturale e ambientale sprofondi nell’incuria, perché le malefatte dei partiti impediscono le misure di recupero”. Da Villa cercherà di capire se i fondi verranno sbloccati o se le risorse sono a rischio. È stata la consigliera regionale del M5S Erika Baldin a farsi promotrice dell’interrogazione parlamentare. “C’è la possibilità di arrivare a un accordo finanziario, l’inerzia del governo non trova giustificazioni”, ha detto la Baldin.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *