Do You Speak Chioggiotto?

Avis di Chioggia: nel 2015 molte più donazioni del sangue

Scritto da il 19 gennaio 2016 alle 15:01
11157571_892646694106995_668147594093469427_o

CHIOGGIA – È una città generosa quella che emerge dal bilancio dell’Avis, nell’anno appena finito. Sono aumentati infatti, nel corso del 2015, le donazioni di sangue così non solo si è riusciti a coprire il fabbisogno della città ma è anche stato possibile aiutare altre realtà in emergenza.

I dati, che mettono in evidenza l’andamento positivo, sono stati illustrati dal presidente della sezione locale, Nevio Boscolo Cappon, alla tradizionale assemblea annuale. La sezione contava, alla fine del 2015, 2.257 donatori, tra cui 207 nuovi iscritti. Le donazioni sono passate da 4.218 del 2014, a 4.431 del 2015. Le donazioni di sangue intero sono state 3.623, 779 di plasmaferesi e 29 di piastrinoaferesi, segnando un più 5,05 percento, rispetto all’anno precedente.

“Siamo una delle poche realtà della provincia a chiudere il bilancio in positivo”, ha affermato Boscolo. Per agevolare i donatori è stato predisposto, primo in provincia, il sistema di prenotazione telematica e un’app “Avis Chioggia”. “La forza del donatore – ha chiuso Boscolo – sta nella consapevolezza che la sua donazione andrà a beneficio di chi è in difficoltà”.

Avis Chioggia

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *