Do You Speak Chioggiotto?

4 step per rimettersi in forma dopo le feste

Scritto da il 9 gennaio 2016 alle 12:01
rimettersi in forma dopo le feste

Ormai è risaputo: “Non si ingrassa da Natale a Capodanno ma da Capodanno a Natale”.

Seguendo un piano alimentare personalizzato supportato da un percorso di coaching individuale, è facile mantenere il peso nonostante le “abbuffate” delle festività. Tuttavia, ci sono ancora molte persone che, arrivate all’ultimo giorno delle vacanze, salgono sulla bilancia e vengono prese dal panico.

Vediamo insieme come affrontare questi momenti di frustrazione senza rischiare di peggiorare ulteriormente la situazione.


1. Valutatevi in modo oggettivo

La bilancia è un’arma a doppio taglio perché indica il peso ma non dà alcuna informazione sulla composizione corporea e quindi non riusciremo a capire se il peso in eccesso sia dovuto ad un aumento della massa grassa, della ritenzione idrica o ad entrambe e a quanto delle due rispettivamente. Uno dei test più validi per questo tipo di valutazione è la bioimpedenziometria professionale, solitamente reperibile negli ambulatori di nutrizionisti, dietisti, dietologi e anche in alcune palestre. Attenzione! Le bilance che misurano il grasso corporeo da in piedi non hanno valenza scientifica in quanto il margine di errore è elevatissimo!

2. Ponetevi un obiettivo a distanza di 4-6 mesi e poi scomponetelo in obiettivi a medio termine (mensili) e a breve termine (settimanali).

Ad esempio, potreste voler arrivare all’estate con il 18% di massa grassa oppure potreste voler indossare nuovamente la taglia 42 entro maggio. Perfetto. Stabilite un primo traguardo da raggiungere entro la fine di gennaio ed elaborate un piano di azioni concrete e realistiche da mettere in pratica settimana per settimana. Dopo di che, focalizzatevi su una settimana alla volta, un giorno per volta. E da qui in poi, niente scuse.

toast salutare3. No ad una dieta ferrea o che elimini completamente proprio i vostri cibi preferiti (a meno che non abbiate problemi di salute).

Finireste per mollare dopo poco e per ritrovarvi al punto di partenza. Siate realistici ma allo stesso tempo imparate a trovare il modo a voi più congeniale per mangiare cibi sani, nutrienti e soprattutto gustosi, che anche la gola vuole la sua parte.
Un consiglio? Iniziate a fare una colazione più saziante, inserendo ogni giorno una fonte proteica e aumentando la quantità di fibre, minerali e vitamine (frutta e verdura) per dare al vostro corpo tutto ciò che gli serve per affrontare la giornata senza sbalzi glicemici.
Per qualche settimana provate a sostituire i farinacei e i prodotti lievitati (pane, pasta, pizza, biscotti, cracker etc) con i cereali in chicco: riso, miglio, orzo, quinoa, farro ecc.
Infine, non eliminate il sale onde evitare l’effetto “rebound” appena vi dovesse capitare di mangiare un cibo che ne è ricco! Usatelo con parsimonia, scegliete quello integrale e bevete bevete bevete.

4. No ad un improvviso allenamento fisico troppo intenso.

Se per mesi non vi siete mossi dal divano, o se lavorate 9 ore al giorno e avete sempre faticato ad inserire un allenamento per più di 2-3 volte a settimana, non ha senso iniziare ad andare in palestra o a correre tutti i giorni. Allenatevi in modo intelligente, 2-4 volte a settimana, soprattutto stimolando la crescita della massa muscolare e sostituendo il cardio “stady state” (ritmo cardiaco costante) con l’interval training. Fatevi seguire da un personal trainer esperto, per definire un piano di allenamento che si adatti alle vostre esigenze.
E per chi non riesce ad andare in palestra? Esistono dei video su YouTube di esercizi da fare in casa, per tutti i livelli. Mi raccomando, prestate attenzione ad eseguirli in modo corretto; se non siete sicuri, meglio farsi aiutare da un professionista. Qui sotto ne trovate alcuni che ho scelto per voi.


Un video di yoga per iniziare a muovere il corpo. È in inglese ma Adriene è sicuramente una delle mie insegnanti di yoga preferite su YouTube!

Se invece preferite esercizi di ginnastica in italiano, ecco qui tre video per voi, di intensità crescente.

Principianti

Intermedio

Avanzato


Per non perdervi notizie, consigli e convegni su alimentazione e stile di vita seguitemi anche su Facebook e sul mio sito www.alicegamba.com

Per qualsiasi domanda o informazione, potete contattarmi direttamente tramite mail ad alice.gamba@gmail.com o tramite cellulare al 333 92 39 374

Autore: Alice Gamba

Mi chiamo Alice e svolgo la professione di Dietista come libera professionista. Dopo aver provato sulla mia pelle numerose diete, grazie allo studio universitario sono arrivata a capire che per ottenere e, soprattutto, mantenere un peso sano è necessario imparare a mangiare in modo corretto senza, però, “mettersi a dieta”. Il cambiamento deve coinvolgere lo stile di vita di una persona a [...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *