Do You Speak Chioggiotto?

Sant’Andrea: 40 esperti inglesi sulla torre dell’orologio

Scritto da il 26 giugno 2015 alle 14:06
chioggia torre dell'orologio

“Chioggia città d’arte e dell’orologio da torre più antico al mondo”. I nuovi cartelli stradali per la città sono stati presentati giovedì 25 giugno in sala consiliare di fronte una platea d’eccezione: un gruppo qualificato di quaranta specialisti inglesi, tutti soci del Turret Clock Group dell’Antiquarian Horological Society britannica.

Il gruppo, accompagnato dall’ing. Maria Addomine, Presidente del Registro Italiano Orologi da Torre, è stato in visita in questi giorni in Italia tra Lombardia e Veneto con lo scopo di studiare ed ammirare i pezzi più insigni dell’antica orologeria da torre del Nord Est italiano.

Spiega l’ing. Marina Addomine: “Ogni anno il gruppo compie un viaggio ed è la prima volta che l’Italia è scelta come meta dagli specialisti inglesi dell’orologeria monumentale. Tra i molti orologi per i quali era possibile organizzare una visita, mi è stato espressamente chiesto di inserire in ogni caso Chioggia, considerata meta irrinunciabile”.

Gli specialisti sono stati accolti ieri mattina dal Comitato della Torre dell’orologio e dal presidente del gruppo culturale Dondi dall’orologio, Angelo Frascati.

Il sindaco Giuseppe Casson: “Siamo onorati che il nostro orologio sia guardato da tutto il mondo e sia oggetto di studi e ricerche da parte dei più importanti studiosi del settore. D’altra parte la stessa città vuole riconoscere il valore di questo inestimabile monumento dell’ingegneria medievale e promuovere il suo patrimonio storico ed artistico”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *