Do You Speak Chioggiotto?

Righi: premiazione del concorso dedicato alla memoria di Guerrino Zambonin

Scritto da il 26 giugno 2015 alle 14:06
Premiazione del concorso dedicato alla memoria di Guerrino Zambonin

Lunedì 8 giugno 2015  nell’aula magna dell’istituto Righi di Chioggia si è svolta la premiazione dell’annuale concorso dedicato alla memoria di Guerrino Zambonin.

Da diciotto anni gli studenti del Righi si mettono alla prova in questo concorso con rilevamenti, riproduzione grafica e riqualificazione degli edifici più pregevoli per arte e storia presenti a Chioggia: dal Palazzo Vacca Nordio al Lisatti Mascheroni, dalla SS. Trinità a S. Francesco alle stimmate oltre ad altri di notevole importanza storica.

Diciotto anni che hanno visto un susseguirsi di studenti che oggi ritroviamo ingegneri, liberi professionisti o addirittura chirurghi estetici o manager aziendali.

Quest’anno oggetto dell’attenzione degli studenti del Righi è stato il Forte di S. Felice, giunto alla ribalta mediatica per il successo nella campagna FAI su “I luoghi del cuore”.

Gli studenti si sono prodigati nella progettazione di una possibile riqualificazione dell’intera area fortificata di S. Felice, inserendo le migliori ipotesi progettuali per la sua valorizzazione, nell’intento di rendere fruibile a tutti questo immenso patrimonio storico, destinato, se non dovesse partire un intelligente intervento di recupero, ad andare perduto.

Ecco i vincitori, a cui è stata consegnata una targa ricordo dell’evento e un premio in denaro destinato ad essere utilizzato per materiale didattico o professionale.

Primi classificati:
Riccardo d’Ambrosio, Vincenzo D’Angelo e Gianluca Ciriello
Secondo classificato:
Mattia Boscolo Chiodoro
Terzi classificati:
Arianna Gorin, Matteo Boscolo Meneguolo e Andrea Finotto

Presenti alla cerimonia anche il Vicesindaco Luigi De Perini, l’Assessore alle attività produttive Marco Dughiero, Erminio Boscolo Bibi e l’Arch. Alessia Boscolo, quest’ultimi due promotori di tutte le attività che girano attorno al recupero e alla valorizzazione del Forte.

La Dirigente scolastica Antonella Zennaro: “L’interesse dimostrato dagli studenti, che hanno avuto occasione di scoprire un luogo così importante, a poche centinaia di metri da casa, è stato dimostrazione chiara che bisogna proporre ai giovani problemi reali se si vuole stimolarli, problemi che li coinvolgano come protagonisti oltre che del loro futuro anche del futuro della loro città.”

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *