Do You Speak Chioggiotto?

E…State in Forma!

Scritto da il 26 giugno 2015 alle 11:06
estate in forma

In queste settimane mi è capitato spesso, in ambulatorio, di sentire i pazienti esclamare “Ah Dottoressa, per me l’estate è un periodo critico: ogni anno aumento di peso” e qualcun altro che invece afferma “L’estate è il momento migliore per dimagrire, il peso va giù senza fare fatica”. Vi suona forse familiare?

Una cosa è certa, per la maggior parte delle persone l’estate porta con sé un sensibile cambiamento nelle scelte alimentari e nello stile di vita. Cambiano le abitudini. Il caldo, le giornate più lunghe, il clima di vacanza, rompono le routine dei mesi invernali, e le conseguenze non sono sempre così positive.

Nella maggior parte dei casi, possiamo distinguere due categorie di persone:

  • quelle che in estate perdono peso facilmente;
  • quelle che, altrettanto facilmente, aumentano di peso.

estate in forma insalata avocadoQuando in estate si perde peso

Il caldo riduce l’appetito, spesso si vive di anguria, melone e poco altro.

Solitamente ci si muove di più, a piedi o in bicicletta, giocando a pallone, facendo il bagno etc.

La voglia di accendere i fornelli si azzera e ci si alimenta con le più pratiche, freschissime insalatone.

Il desiderio di cibi caldi, grassi o più calorici come pane, pasta al sugo, fritti e carne, si riduce notevolmente.

Sebbene una perdita di peso sia accolta di buon grado dalla maggior parte delle persone, non è sempre un evento da festeggiare. Principalmente, il problema è che nel 90% dei casi la perdita avviene a seguito di una restrizione calorica (più o meno volontaria) a scapito di acqua e muscoli. Durante l’estate ci si gode il corpo “più fino e leggero” salvo poi trovarsi a riprendere tutti i chili (e questa volta sottoforma di grasso) con l’arrivo dei primi freddi autunnali.

Suggerimenti per evitare di perdere peso in modo scorretto durante l’estate

  • Se vi piace la frutta, provate a farvi dei centrifugati, in questo modo assumerete più calorie senza saziarvi troppo. Otterrete il massimo aggiungendo anche qualche verdura per un miglior bilanciamento glicemico.
  • Se l’idea di un piatto fumante di pasta non vi attira, preparatevi della pasta o del riso freddi, anche in abbondanza in modo che vi durino qualche giorno in frigorifero.
  • Mantenete o aumentate il consumo di cibi proteici. Se la carne non vi fa voglia, provate con il pesce o con i legumi, che possono essere facilmente consumati all’interno di un piatto freddo (pasta, riso, insalata) o anche frullati e mangiati con le verdure in cruditè o spalmati sul pane.
  • Resistete al pensiero del “mangio poco visto che non ho molta fame, così dimagrisco”. Pensate piuttosto che, facendo in questo modo, il rischio sarà di perdere muscoli e quindi ritrovarvi a natale meno tonici, con un metabolismo più basso e con più Kg dell’anno scorso.

estate in forma perdere pesoQuando in estate si aumenta di peso

Il caldo e l’afa possono farci sentire stanchi e fiacchi e, di conseguenza, si finisce per passare quanto più tempo possibile in divano o, eventualmente, stesi sotto l’ombrellone.

In estate finiscono i corsi sportivi frequentati durante l’inverno, alcune palestre chiudono e ci si ritrova a fare molta meno attività fisica rispetto ai mesi invernali.

Durante il pomeriggio, invece del solito pacchetto di cracker, si tende ad optare per un più refrigerante (ma anche più calorico) gelato.

La sera si esce più di frequente, e come si fa a dire di no ad una bruschetta in compagnia?

Il clima festivo può invogliarci a bere qualche alcolico in più rispetto a quanto non fossimo abituati.

E se il caldo riduce ulteriormente la voglia di cucinare … beh, cosa c’è di più pratico di una bella pizza?

Se rientrare nella categoria di persone che in estate aumentano di peso, anche per voi vale il rischio di entrare nella spirale dello yo-yo. Ricordatevi che gli sbalzi di peso, negli anni, si trasformano in un metabolismo poco efficiente e dovrete rivolgervi ad un professionista per perdere i chili accumulati di anno in anno.

centrifughe

Suggerimenti per evitare di aumentare di peso in estate

  • Così come in inverno avevate un certo tipo di abitudini che vi permettevano di mantenere il peso, cercate di crearvi delle nuove abitudini estive che bilancino la vostra tendenza a mangiare “peggio”.
  • Come spuntino, provate ad inserire della frutta fresca intera (niente succhi o frullati) ma non esagerate con le quantità. Se desiderate più volume e più sazietà, aggiungete anche della verdura (sono perfetti i pomodorini da mangiare in un boccone anche fuori casa).
  • Invece di riempire il frigo con una terrina gigante di insalata di riso condita con “di tutto e di più”, provate a creare delle insalatone colorate e saporite, inserendo una buona fonte proteica (fagioli, tonno, ceci, uova) ed evitando di accompagnarle con troppo pane.
  • Se tendete ad abbondare con l’olio, provate a condire la vostra insalata con una salsa fatta in casa a base di verdura frullata (ad esempio il cetriolo) con qualche pianta aromatica di stagione (basilico, menta, prezzemolo).
  • Quando uscite di sera, cercate un locale che vi permetta di optare per una grigliata di pesce o un’insalatona colorata (se non c’è nel menù potete sempre chiederla utilizzando la vostra fantasia e le verdure disponibili nel locale).
  • Se tendete a bere qualche alcolico di troppo, provate a limitarli ad un solo giorno a settimana e comunque optate per un buon bicchiere di vino rosso al posto dei superalcolici.
  • Non rinunciate al gelato, ma concedetevelo come ricompensa per aver svolto un’intensa attività fisica.

fruttaProvate a vedere l’estate sotto un’altra luce. Certamente è splendido potersi prendere il tempo per immergersi in un bel libro, ma è altrettanto bello poter fare una lunga nuotata in mare, preparare i ghiaccioli fatti in casa, o concedersi una corsa alle prime ore del mattino. L’unico limite è la fantasia!

Ti è piaciuto quest’articolo? Fammelo sapere con un mi piace o un commento qui sotto!

Per non perdervi notizie, consigli e convegni su uno stile di vita sano seguitemi anche su Facebook e sul mio sito www.alicegamba.com

Per qualsiasi domanda o informazione, potete contattarmi direttamente tramite mail ad alice.gamba@gmail.com o tramite cellulare al 333 92 39 374

Note
foto prese da: http://thechilicool.com/ http://fotogallery.donnaclick.it/

Autore: Alice Gamba

Mi chiamo Alice e svolgo la professione di Dietista come libera professionista. Dopo aver provato sulla mia pelle numerose diete, grazie allo studio universitario sono arrivata a capire che per ottenere e, soprattutto, mantenere un peso sano è necessario imparare a mangiare in modo corretto senza, però, “mettersi a dieta”. Il cambiamento deve coinvolgere lo stile di vita di una persona a [...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *