Do You Speak Chioggiotto?

Rifiuti spiaggiati, su proposta di Tiozzo (Pd), finalmente paga la regione

Scritto da il 1 maggio 2015 alle 15:05
rifiuti spiaggiati

Rifiuti spiaggiati, decisione storica della regione che finalmente va incontro alle località costiere, prevedendo una nuova distribuzione dei finanziamenti destinati alla pulizia dei litorali.

La buona notizia arriva in queste ore grazie ad un emendamento al Piano dei rifiuti regionale approvato mercoledì sera su proposta del consigliere regionale Lucio Tiozzo (Pd).

Attraverso questo emendamento spiega Lucio Tiozzo, nelle impegnative e costose operazioni di rimozione del materiale spiaggiato, i comuni potranno finalmente contare su contributi regionali costanti, senza doversi sobbarcare un onere oggettivamente impossibile da sostenere”.

Il capogruppo del PD in Consiglio regionale, Lucio Tiozzo, spiega così i contenuti di un emendamento al Piano rifiuti, approvato ieri dall’Aula. “Si stabilisce infatti che la Giunta dovrà definire i criteri di accesso ai finanziamenti per i Comuni, a copertura delle attività di gestione dei rifiuti che si depositano su spiagge e rive dei corsi d’acqua. Come parametro ci sarà sicuramente quello della lunghezza dei litorali e la presenza di foci di fiume nei territori comunali. Inoltre – prosegue l’esponente democratico – per le situazioni di emergenza provocate da eventi atmosferici eccezionali, la Giunta avrà il potere di stabilire immediatamente priorità e somme da destinare ai territori colpiti”. “Insomma – conclude Tiozzo – i Comuni d’ora in avanti potranno contare su un sostegno reale”. Si pensi che a Chioggia ad esempio fino ad ora a fronte di una spesa di circa un milione di euro si ricevevano contributi per 10-20 mila euro.

Si tratta del riconoscimento di un diritto che avrà effetti positivi per la salvaguardia dell’ambiente e delle attività turistiche legate alla balneazione.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *