Do You Speak Chioggiotto?

Inizia domani il campionato nazionale dei Vigili del Fuoco calcio a 5

Scritto da il 11 maggio 2015 alle 14:05
pompieri

Tutto pronto per il 13° campionato nazionale dei Vigili del Fuoco calcio a 5, memorial “Ezio Grison”. Oltre duecento partecipanti da tutto lo stivale divisi in sedici squadre si sfideranno a Chioggia nella competizione che prenderà il via domani martedì 12 maggio e si concluderà sabato 16 maggio.
L’evento è organizzato dal corpo provinciale dei Vigili del Fuoco con il patrocinio del Comune di Chioggia e la collaborazione della Pro loco per Chioggia e Sottomarina.

“Si tratta di un evento sportivo ideale per la destagionalizzazione turista e per far conoscere le bellezze della nostra città a tutta Italia – commenta il sindaco Giuseppe Casson – Sottomarina ha battuto la candidatura di Jesolo che si era proposta come location”.

La manifestazione prende il via martedì 12 maggio alle ore 18 con la sfilata lungo Corso del Popolo e l’estrazione del calendario del torneo presso l’auditorium San Nicolò. In Piazza Duomo saranno schierati tutti i mezzi in dotazione dei Vigili del Fuoco. Dal 13 maggio verranno disputate le varie partite presso gli impianti sportivi del centro Clodia. Giovedì 14 maggio nell’area parcheggio degli stabilimenti bagni Clodia prende vita il progetto 115 junior – Pompieropoli, manifestazione didattica aperta alla mattina alle scuole primarie del territorio e al pomeriggio a tutta la cittadinanza.
Il campionato si chiude sabato 16 maggio con le premiazioni nell’ambito di una cerimonia privata.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *