Do You Speak Chioggiotto?

Al via la VI edizione di “Un palco per la scuola”

Scritto da il 15 maggio 2015 alle 15:05
un palco per la scuola

Al nastro di partenza la VI Edizione di UN PALCO PER LA SCUOLA • Vitamine Creative 2015, il Progetto di sostegno alle scuole nella produzione di nuove idee per il teatro – promosso dalla Città di Chioggia, Provincia di Venezia – Assessorato alla Cultura e Regione del Veneto con la collaborazione di Arteven Circuito Teatrale Regionale.

Il fitto programma 2015 inizia sabato 16 maggio e si conclude il 12 giugno in Piazza Duomo ore 20.30 dove, all’insegna dell’allegria, si svolgerà il tradizionale incontro pubblico di consegna targhe e riconoscimenti ai ragazzi delle scuole partecipanti. Ogni istituto riceverà anche un buono libri per l’acquisto di testi scolastici. La serata proseguirà con laboratori e giochi gratuiti, rivolti alle famiglie.

Questa VII edizione del Progetto ha coinvolto 8 Scuole primarie, 2 Scuole secondarie di I grado e 1 Scuole secondarie di II grado, per un totale di circa 800 studenti che tra maggio e giugno calcheranno il palcoscenico. Sono infine oltre 50 gli insegnanti che hanno attivamente collaborato alla realizzazione e alla promozione del progetto nel suo complesso. Tutti gli spettacoli hanno inizio alle ore 21.00.

Luigi De Perini, Vice Sindaco e Assessore all’Istruzione della Città di Chioggia: “Si tratta di un’esperienza molto importante e formativa. Siamo felici di questa nuova edizione di ‘Un palco per le scuola’. La scuola la apprezza e conta sulla continuità.”

Anche l’Assessore alle politiche culturali ed eventi Alessandra Lionello si dichiara soddisfatta di “sostenere l’iniziativa progettuale in quanto la formazione dei giovani sul palcoscenico è fondamentale nel processo di crescita dell’adulto di domani. Non solo in termini culturali ma anche interiori, in quanto contribuisce a farne dei futuri spettatori attenti e critici. Non da ultimo progetti come questo, inseriti nella didattica, risultano utilissimi in quanto fondono l’esperienza sull’espressione del corpo con l’approfondimento tematico sui libri di testo.”


un palcoLa manifestazione si inaugura il 16 maggio all’Auditorium San Nicolò con il POEMA A FUMETTI ideato e interpretato dal Liceo Classico Giuseppe Veronese Scuola Secondaria di II° grado. Primo appuntamento al Teatro Don Bosco il 18 e 19 maggio con gli alunni della Scuola Primaria nel loro PETER PAN. Il 20 maggio nel Giardino della Scuola Primaria B. Caccin i ragazzi che hanno frequentato il laboratorio teatrale animeranno la FESTA DI PRIMAVERA. A fine maggio si ritorna all’Auditorium San Nicolò che ospita nell’ordine: 22 maggio IL VISCONTE DIMEZZATO della Scuola Secondaria paritaria di I° grado Paolo VI, 26 maggio I PETTEGOLEZZI DELLE DONNE della Scuola Secondaria di I° grado Silvio Pellico, 27 maggio NOI CITTADINI della Scuola Primaria Salvatore Todaro e il 28 maggio IL GIGANTE EGOISTA della Scuola Secondaria paritaria Paolo VI. Mercoledì 3 giugno si ritorna al Teatro Don Bosco dove i ragazzi della Scuola Primaria Mario Chiereghin presentano CHI HA PAURA DEI MOSTRI?, mentre il 4 giugno all’Auditorium San Nicolò va in scena il CONCERTO FINALE degli alunni della sezione musicale della Scuola Secondaria di I° grado Silvio Pellico. Ultimo appuntamento al Teatro Don Bosco il 5 giugno con LA BELLA E LA BESTIA interpretato dalla Scuola Primaria Padre Emilio Venturini. La rassegna si conclude all’Auditorium San Nicolò dove lunedì 8 giugno c’è DON MILANI della Scuola Primaria Don Milani e il 9 giugno IL PONTE DEI BAMBINI ideato dalla Scuola Primaria Giuseppe Marchetti.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *