Do You Speak Chioggiotto?

Spaghetti ai Caparòssoli

Scritto da il 21 aprile 2015 alle 18:04
Spaghetti ai Caparòssoli Realcooking

Gli spaghetti ai caparòssoli sono uno dei piatti tipici della nostra cucina locale.

Un primo piatto che profuma di mare, sono eccezionali e molto semplici da preparare. Bisogna avere delle accortezze per non pregiudicare la perfetta riuscita del piatto.

Prima di tutto ci vogliono le vongole veraci, tante e molto fresche. Le vongole veraci sono raccolte nelle lagune costiere del Veneto. Tali molluschi sono chiamati per l’appunto caparòssoli, che è un vezzeggiativo di capa, cioè “conchiglia” e vanno distinti dalle bibarasse,  che sono invece delle comuni vongole  (Venus/Chamelea gallina), di dimensioni minori e con colori e striature meno appariscenti.

Le vongole veraci vanno fatte spurgare molto bene per eliminare ogni traccia di sabbia. Apritele poi con aglio e peperoncino ed il nostro sugo per condire la pasta sarà pronto!

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di spaghetti
  • 1 Kg di caparòssoli (vongole veraci)
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • 2 peperoncini
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale

realcooking logo

Ricetta

Mettete le vongole in ammollo in acqua salata e lasciatele per 2 ore, questa operazione permetterà di eliminare la sabbia. Lavarle, scolarle e metterle in una larga padella chiusa con il coperchio.

Dopo qualche minuto le valve inizieranno ad aprirsi; continuate la cottura per un paio di minuti. Togliete le vongole dalla padella e filtrate l’acqua che si è formata, per eliminare l’eventuale sabbia. In un’altra padella mettete a soffriggere l’olio, uno spicchio d’aglio ed il peperoncino.

Unire le vongole aperte, bagnare con il vino e fare evaporare. Versate nella padella l’acqua di cottura delle vongole, il prezzemolo tritato e lasciare cuocere ancora  un paio di minuti.

Nel frattempo fate lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e versateli nella padella. Rimettere la padella con le vongole sul  fuoco, fare insaporire per un minuto, spegnere e servire.

Autore: Realcooking

Melania e Violetta sono due amiche chioggiotte unite dalla passione per la cucina. Dopo un po’ di tempo a raccontarsi e scriversi, hanno deciso di raccogliere le proprie esperienze ai fornelli e le vecchie ricette sparse in foglietti volanti in un ricettario virtuale.

Nasce cosi www.realcooking.it<[...]

Leggi il resto su .

Un commento

  1. Elisabetta

    3 gennaio 2017 at 15:13

    Grazie per la ricetta e complimenti per il vostro blog, mi piace molto! Buon 2017!! 🙂

    Vi aspetto sul mio blog da cucina: http://blog.giallozafferano.it/dolcisalatidielisabetta/

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *