Do You Speak Chioggiotto?

UILDM ed Amico Giardiniere si prendono cura del verde della città

Scritto da il 23 febbraio 2015 alle 09:02
Foto7327

E’ iniziato in queste ore il progetto “Vivo la mia città e la faccio conoscere” promosso da Nerella Volpin, socia di UILDM Chioggia. Da cinquant’anni la UILDM è l’Associazione nazionale di riferimento per le persone affette da distrofie e altre malattie neuromuscolari.

Questo progetto nasce con la collaborazione di Francisco Merli Panteghini di Amico Giardiniere. Francisco, insieme ad alcune persone della UILDM trasformate in apprendisti giardinieri, si prenderanno cura settimanalmente del piccolo verde di Chioggia e Sottomarina.

L’attività è iniziata con l’adozione delle fioriere della filiale chioggiotta del BCC Marcon. I lavori sono partiti venerdì pomeriggio e proseguiranno venerdì prossimo dalle 14.30 alle 16.30. L’associazione Amico Giardiniere appoggia il progetto “Vivo la mia città e la faccio conoscere”  con fornitura di materiali e divulgazione.

UILDM ed Amico Giardiniere sono alla ricerca di spazi verdi e fioriere di proprietà privata in luoghi pubblici da poter curare. Mandate i vostri contatti ai riferimenti delle associazioni e valuteranno la proposta di prendere in adozione gratuita questi piccoli spazi verdi.

L’offerta è stata fatta anche ai rappresentanti istituzionali della città per potersi occupare delle fioriere comunali ma al momento, dopo circa tre settimane, sono ancora in attesa di una risposta.

Per informazioni Francisco Panteghini Cell. 328 7021253

www.AmicoGiardiniere.com

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *