Do You Speak Chioggiotto?

ConChioggiaSì si trasforma in “consorzio d’impresa”. Si rinnovano le cariche

Scritto da il 21 febbraio 2015 alle 09:02
Consorzio ConChioggiaSI

Era dato per spacciato qualche mese fa, ma la volontà di un gruppo di imprenditori locali ha fatto sì che l’avventura continuasse. Il consorzio ConChioggiaSì, come la Fenice, risorge dalle sue ceneri.

All’ultima assemblea i soci hanno approvato il bilancio di previsione 2015, mantenendo la quota associativa a 100 euro più iva. Inoltre è stata ufficializzata l’intenzione di trasformare il Consorzio in “consorzio d’impresa” per essere accreditati dalla Regione e accedere così ai finanziamenti e alle iniziative di promozione turistica promosse dall’ente.

Ovviamente il diktat rimane lo stesso: per essere riconosciuti bisognerà raggiungere il numero di iscritti fissato dal regolamento e, per arrivare al traguardo manca ormai pochissimo, soprattutto se gli attuali soci accetteranno la trasformazione che non comporta alcun costo aggiuntivo né obbligo di investimento.

Le cariche del Consorzio ConChioggiaSì saranno completamente rinnovate: “Entro un paio di settimane – afferma il presidente uscente Marco Boscolo Camiletto – metteremo nero su bianco la trasformazione del consorzio e rinnoveremo tutto il direttivo. Quindi, per chi finora è sempre stato incerto nell’entrare o no nel Consorzio, questo è il momento giusto. Può diventare protagonista e artefice del futuro della città. Sarebbe importante che gli altri consorzi turistici del territorio entrassero in ConChioggiaSì. In questo modo non si disperderebbero importanti risorse ed energie e si potrebbe lavorare in sinergia per promuovere il territorio”.

L’assemblea ha anche deciso di avviare un procedimento legale nei confronti dei soci morosi che, pur scaricando l’Iva nel corso di questi ultimi anni, non hanno mai pagato il Consorzio: “Stiamo parlando di circa 30 mila euro – conclude Camiletto – una cifra che pesa nel bilancio e non possiamo più aspettare per recuperarla”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *