Do You Speak Chioggiotto?

Veritas: “nessun controllo nelle case, attenti ai truffatori”

Scritto da il 30 gennaio 2015 alle 09:01
acqua-potabile-rubinetto

Alcuni cittadini hanno segnalato la presenza di presunti tecnici di Veritas che girano per le case per eseguire controlli sull’acqua potabile.

I truffatori cercano di entrare con una scusa nelle abitazioni e, dopo aver effettuato una finta analisi utilizzando strisce di carta colorate, oppure un liquido puzzolente, dichiarano che l’acqua che esce dai rubinetti è inquinata dal mercurio o dal piombo.

Quindi, consigliano di allontanarsi perché devono eseguire una bonifica dell’area. Alla fine, i falsi tecnici se ne vanno dopo aver derubato i malcapitati. Ovviamente non si tratta di tecnici di Veritas e l’acqua potabile erogata è perfettamente conforme ai limiti di legge, attentamente e costantemente controllata.

Veritas informa che nessun tecnico è autorizzato a eseguire controlli nelle case e post contatore, se non su precisa richiesta dell’utente.

Veritas invita quindi i cittadini a non far entrare in casa nessuna persona che si qualifichi come tecnico di Veritas, tenendo conto che la lettura dei consumi idrici da parte di personale autorizzato dalla società viene effettuata esclusivamente sul contatore che, di norma, si trova fuori dall’abitazione.

Inoltre, non sono in corso e non sono previsti controlli sulla qualità dell’acqua all’interno delle case.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *