Do You Speak Chioggiotto?

Lunedì a Venezia la protesta dei vongolari

Scritto da il 17 gennaio 2015 alle 15:01
DCF 1.0

Saranno circa 600 i vongolari che arriveranno lunedì a Venezia in rappresentanza di tutti i Cogevo d’Italia per manifestare e chiedere attenzione, da parte delle istituzioni politiche, su un settore oramai da tempo in difficoltà.

Tre le questioni che i Cogevo hanno posto all’attenzione della politica: la depenalizzazione della taglia minima (basta una sola vongola sotto misura per incorrere in un procedimento penale); il numero chiuso per gli aderenti ai consorzi; il rinnovo delle concessioni, ormai scadute.

«Non ne possiamo più di alzarci ogni mattina alle 2 per andare a lavorare e doverci chiedere “cosa mi capiterà oggi?”». Mentre chiudeva il suo intervento di fronte agli iscritti del Consorzio gestione vongole, Michele Boscolo Marchi, presidente del Cogevo di Chioggia, ha smesso per un momento i panni istituzionali e ha messo quelli da pescatore, «perché» ha detto «sono anch’io un pescatore».

I rappresentanti chioggiotti alla manifestazione arriveranno in barca e ormeggeranno alle Zattere per poi recarsi alla Direzione marittima di Venezia e in Prefettura, per un colloquio con i rappresentanti istituzionali e i politici che vorranno partecipare.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *