Do You Speak Chioggiotto?

Il Pd chiede nuove elezioni

Scritto da il 26 gennaio 2015 alle 14:01
BandieraPd

“La parola torni ai cittadini con nuove elezioni e si smetta di utilizzare il ricatto dell’arrivo del commissario prefettizio”, questo il punto di vista del PD di Chioggia dopo la presentazione dei nuovi assessori scelti da Casson per proseguire il governo della città.

“Riguardo la pseudo giunta tecnica che vede tuttora riconfermati due esponenti dell’UDC – aggiungono dal PD – non esprimiamo nessun giudizio di tipo personale sui nuovi quattro assessori ma non ci possiamo esimere dal sottolineare che essi si prestano ad una operazione politica di basso profilo, caratterizzata dal trasformismo e irrispettosa di quanto i cittadini nel 2011 avevano espresso con il loro voto”.

Il Partito Democratico fa anche un invito alle opposizioni che si dicono tali in Consiglio Comunale e che a parole invocano il ritorno al voto: “proponiamo di elaborare insieme una mozione di sfiducia nei confronti di Giuseppe Casson, se non la firmeranno vorrà dire che sono solo un’opposizione di facciata, strumentale all’immobilismo di Casson.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Un commento

  1. daniele

    26 gennaio 2015 at 21:05

    Io penso che la nostra citta ha bisogno di una persona o una squadra di persone che lavorino per essa.
    Elezioni anticipate fanno perdere tempo, lasciamo governare tranquillo il sindaco e tiriamo le somme alla fine….
    La situazione di chioggia e identica a quella italiana… tutti fan lotta con tutti e non si conclude nulla

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *