Do You Speak Chioggiotto?

Commercio, male i saldi. Ascom chiede più attenzione dalla politica

Scritto da il 19 gennaio 2015 alle 15:01
Corso del Popolo Chioggia

Neanche i saldi hanno salvato il commercio locale. I negozi di Chioggia e Sottomarina continuano ad avere grosse difficoltà nell’attrarre la clientela. L’abbassamento dei prezzi non è bastato: “Purtroppo le difficoltà ci sono – afferma il presidente di Ascom Confcommercio Chioggia Alessandro Da Re – e sono difficoltà che si stanno verificando un po’ in tutta la Provincia. La gente non ha soldi e quindi non spende.

Quest’anno a Chioggia si sono fatte anche poche manifestazioni natalizie per la mancanza di risorse e questo ha portato il centro storico a svuotarsi ancora di più. C’è quindi grossa preoccupazione in vista dell’apertura della Coop, prevista per primavera. Si continuano ad aprire centri commerciali nuovi non tenendo conto che anch’essi stanno risentendo della crisi. La grande distribuzione non sta facendo tanto meglio dei negozi classici”. A Chioggia più di qualche locale è sfitto. I prezzi sono alti ed è difficile di questi tempi anche solo pensare di aprire e investire su una nuova attività commerciale.

Dal municipio non arrivano risposte, tanto più adesso che la giunta è in crisi e senza gran parte degli assessori di riferimento: “Nessuno ci ha mai convocato – conclude Da Re – di solito quando c’è una crisi di maggioranza è buona usanza sentire anche le categorie economiche della città per un parere. Ma la comunicazione manca a 360 °. Tra poco, ad esempio, cominceranno i lavori di sistemazione della pavimentazione nella zona del Duomo. Noi però non sappiamo assolutamente nulla, come non sapevamo nulla sulle modalità del cantiere per il mega tubo sul lungomare. A tal proposito molti nostri associati sono preoccupati e chiedono di avere risposte non certe, ma certissime.

La Pasqua arriva molto presto, pensiamo davvero di poterci presentare ai turisti in questa situazione? Con una sola corsia di marcia e l’altra distrutta dai lavori? Al più presto bisogna rivedere tutta la viabilità di Sottomarina”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *