Do You Speak Chioggiotto?

Audio intervista: CELiBRI – Scrittori dal vivo alla Sabbadino

Scritto da il 27 gennaio 2015 alle 12:01
biblioteca chioggia

CELiBRI scrittori dal vivo alla Sabbadino.

Avvicinateli, non fuggiranno.

Sabato 31 gennaio al via la seconda edizione di CELiBRI – scrittori dal vivo alla Sabbadino, la rassegna di incontri organizzata da Stefano Spagnolo per conto della Biblioteca Civica “C. Sabbadino” di Chioggia.

Primo appuntamento sabato alle ore 18 con L’estate del cane bambino, notevole esordio di Mario Pistacchio e Laura Toffanello: una cupa avventura d’infanzia ambientata in una Chioggia concreta ed immaginaria.

Mario Pistacchio e Laura Tofanello esordiscono con una favola nera nella quale fantasia e realtà si innestano e confondono, un romanzo suggestivo e sincopato sull’infanzia tradita, in equilibrio fra memoria e mutamento.

 

«Menego aveva quattordici anni, io, Michele e Ercole dodici, Stalino quasi, e il cane nero chissà. Era l’estate del 1961. Il nostro mondo di allora era fatto di morti che resuscitavano per uccidere pescatori ingrati, di velieri portatori di peste, topi e vampiri, di nuvole combattenti e cavalieri inesistenti. Era un tempo in cui le leggende erano vere, e se qualcuno ci avesse detto che non era possibile che un bambino si trasformasse in cane, ci saremmo stretti nelle spalle, infischiandocene.»

 

In calendario per la rassegna altri due appuntamenti già fissati (altri in fase di programmazione).

Sabato 14 febbraio, ore 18: Giuseppe Culicchia e Federica Mafucci, Tutti giù per terra – remixed, Mondadori

Giuseppe Culicchia, venerato e persempregiovane maestro, accompagnato dalla clownattrice Federica Mafucci si esibisce in una peculiarissima antipresentazione del suo libro di culto, ora aggiornato, Tutti giù per terra – remixed, romanzo che vent’anni fa (!) metteva in scena il primo precario della letteratura italiana.

Sabato 7 marzo, ore 18: Maurizio Torchio, Cattivi, Einaudi.

Maurizio Torchio, dopo i racconti di Tecnologie affettive (Sironi 2004) e il romanzo Piccoli animali (Einaudi, 2009) esce ora, sempre per Einaudi, con Cattivi. Un romanzo di parole e sentimenti compressi, storpiati dalle cattività che li restringono. Una storia di sopravvivenza in condizioni estreme. Dando fiato a una voce che finisce per diventare l’essenza stessa della reclusione, Maurizio Torchio è riuscito a descrivere, senza mai giudicare, i fili invisibili che legano carnefici e vittime.

La rassegna Celibri si terrà presso la Sala Espositiva del Museo Civico della Laguna Sud di Chioggia.

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito.

Ascolta l’intervista di Gianni Nardo a Stefano Spagnolo su Radio Bcs

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *