Do You Speak Chioggiotto?

Un progetto a favore delle persone con sindrome di Down

Scritto da il 30 dicembre 2014 alle 15:12
down, sindrome

Un progetto a favore delle persone con sindrome di Down. Il comune di Chioggia ha deciso di intervenire direttamente attraverso un contributo di 12 mila euro a sostegno del progetto “Io al Centro/3”, presentato dall’associazione di volontariato “Il Sorriso e la Speranza – Gruppo Famiglie Persone Down e Altri”.

“Abbiamo accolto con favore la proposta dell’associazione Il Sorriso e la Speranza che raggruppa famiglie con figli portatori di disabilità – spiega l’assessore ai Servizi Sociali, Massimiliano Tiozzo – Apprezziamo e riconosciamo il grande lavoro dell’associazione, attiva da una decina di anni nel territorio, che si adopera per organizzare spazi e attività adeguati ai bisogni dei ragazzi con sindrome di Down”.

Il progetto ha come obiettivo il miglioramento delle autonomie dei ragazzi, attraverso la condivisione di attività, uscite, gite e altro con coetanei di altre realtà associative del territorio, lo sviluppo delle proprie competenze, la conoscenza del proprio limite e delle proprie risorse, la cognizione di sè e dell’altro e l’adattamento sociale e comportamentale all’ambiente, con un sostegno particolare all’integrazione sociale. Partito a novembre, si concluderà ad ottobre 2015, coinvolgendo ventidue ragazzi diversamente abili dai 4 ai 21 anni.

In linea di continuità con il lavoro svolto negli anni precedenti, “Vivo la mia città”, “Giovani Disabili” e “Io al centro”, l’attività verrà svolta dai soci volontari dell’associazione in collaborazione con personale qualificato e specialistico, prevedendo a supporto le figure di una psicologa, di educatrici e di operatori specializzati.

 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *