Do You Speak Chioggiotto?

“Guida per l’inquadramento nel territorio della Provincia di Venezia di rotatorie, sottopassi e sottovie”

Scritto da il 4 dicembre 2014 alle 12:12
segnaleobbligorotatoria

Una guida che permette di individuare rotatorie, incroci, accessi e uscite stradali attraverso le loro coordinate territoriali (georeferenziazione).

La nuova pubblicazione “Guida per l’inquadramento nel territorio della Provincia di Venezia di rotatorie, sottopassi e sottovie” è stata presentata tramite lettera dalla Presidente della Provincia di Venezia con delega alla Viabilità Francesca Zaccariotto ai sindaci dei comuni del territorio provinciale, ai rappresentanti delle forze dell’ordine deputati al controllo della rete viaria, alle agenzie ed enti che si occupano di emergenze viabilistiche.

Zaccariotto: “Il nostro servizio Manutenzione e Sviluppo del sistema Viabilistico ha pianificato e approntato negli ultimi due anni tutta la numerazione di rotatorie, sottopassi e sottovie con l’installazione di segnali verticali, secondo una classificazione alfanumerica che indica con precisione la zona di manutenzione, con criteri di specificità e caratteristiche intrinseche. L’obiettivo è stato quello di facilitare il pronto intervento, contribuendo a migliorare l’efficienza, la prontezza e il coordinamento dei responsabili operativi dei servizi sul territorio, protezione civile, SUEM, vigili del fuoco, impegnati nelle attività di soccorso in caso di incidenti o avversità meteorologiche, anche per garantire al meglio la sicurezza di tutti, e un rapido ritorno alle normali condizioni di traffico».

La guida è disponibile anche in formato digitale.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *